Skin ADV

Mutti: "Il rosso a Comi esagerato. Lì abbiamo perso la partita"

Bortolo Mutti è amareggiato dopo il 4-1 incassato dal suo Livorno al Curi nel secondo anticipo della 19esima giornatya di B contro il Perugia: "L'espulsione di Comi mi è parsa esagerata - ha detto il tecnico dei labronici, erede dell'esonerato Panucci - e chi gestisce le gare dovrebbe secondo me capire il momento, anche perché c'era stata una gomitata di Belmonte a innervosirlo".

Il timoniere dei labronici non si dà pace per la sconfitta: "Peccato perché eravamo avanti 1-0, stavamo giocando molto bene e mettendo in grande difficoltà la difesa del Perugia che stava andando in confusione. Da quel momento poi la gara si è messa in salita e non siamo riusciti a tenerla in piedi. La mia espulsione poi non c'era proprio perché la mia protesta era stata garbata. Ora pensiamo alla gara con l'Ascoli: non avremo Comi ma per fortuna recupereremo Vantaggiato".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545