Skin ADV

Pro Vercelli-Perugia 0-1: il Grifo espugna il "Piola" con un gol di Zapata ed entra in zona playoff

Il Perugia espugna Vercelli e sale quota 30 punti in classifica. Il gol che ha deciso il match di Zapata al 25' dopo un gran numero di Drolè. Pro Vercelli in dieci dal 52' per il rosso a Castiglia. Out Drolè per infortunio (dentro Taddei). All'85' traversa di Ardemagni.

SECONDO TEMPO:

50' - Fischio finale: il Perugia espugna Vercelli e vola a quota 30 punti in classifica, in piena zona playoff.

48' - Il Perugia resiste e chiude ogni varco di fronte agli ultimi tentativi piemontesi.

45' - Miracolo di Rosati su un rimpallo che favorisce Beretta. Cinque i minuti di recupero concessi.

42' - Proteste del Grifo per un rigore non concesso a Di Carmine, che cade giù in area al momento di calciare su un contrasto con Bani.

40' - Perugia vicinissimo al raddoppio: rinvio sbagliato con i piedi del portiere di casa Pigliacelli, la palla rimbalza sulla schiena dell'arbitro e Ardemagni ci prova da 35 metri colpendo la traversa.

38'  - La Pro Vercelli sembra stanca e il Grifo prova a chiudere il match, ma sulla bella conclusione di Zapata è bravo Pigliacelli ad opporsi.

34' - Ammonito Taddei per un fallo su Scavone a metà campo. Ultimo cambio nella Pro: fuori Fausto Rossi e dentro Ardizzone.

32' - Secondo cambio nella Pro Vercelli e anche questo in attacco: fuori Di Roberto e dentro il grande ex Sprocati.

30' - Gol annullato al Grifo: sul tiro di Della Rocca c'è la deviazione vincente di Di Carmine pescato però in fuorigioco.

26' - Destro del piemontese Bani, rossi respinge ma per l'arbitro c'è un fallo di mano: ammonizione e punizione che non crea però pericoli al Grifo.

22' - Secondo cambio nel Grifo: dentro l'attaccante Di Carmine al posto del centrocampista Zebli. Bisoli però non cambia ancora modulo e l'ex Juve Stabia si piazza largo a sinistra 

20' - Il nuovo entrato Beretta sfiora la traversa su cross di Filippini.5

18' - Cambio nella Pro: fuori Marchi e dentro l'altro attaccante Beretta.

17' - Punizione calciata da Di Roberto e Marchi di testa impegna Rosati, ma l'arbitro ferma tutto segnalandoun fuorigioco.

12' - Il Grifo trova finalmente la superiorità numerica: Drolè non ce la fa e lascia il posto a Taddei, con Zebli che scala sulla fascia sinistra e il brasiliano regista in una sorta di 4-5-1.

9' - Drolè, colpito al volto, dopo due minuti a terra esce in barella.

7' - Pro Vercelli in dieci: rosso diretto a Castiglia per un brutto fallo su Drolè e ammonizione a Castiglia per proteste.

3' - Bisoli intanto è passato al 4-1-4-1 con Della Rocca davanti alla difesa e Ardemagni solo davanti.

1' - Iniziata la ripresa senza cambi al "Silvio Piola" di Vercelli.

PRIMO TEMPO:

46' - I piemontesi chiedono invano un rigore per una presunta spinta irregolare di Rossi su Marchi dopo un cross da sinistra di Di Roberto. E' l'ultima azione, poi l'arbitro manda le squadre al riposo.

45' - Pro Vercelli vicinissima al pari: Mustacchio affonda ancora sulal destra, sul cross Del Prete interviene per anticipare Di Roberto ma rischia l'autogol colpendo la traversa. Un minuto di recupero.

44' - Ammonito il centravanti di casa Marchi per proteste

40' - Dopo il gol del Perugia sono meno le occasioni, perché la squadra di Bisoli sta gestendo finora alla perfezione il vantaggio.

32' - I locali cercano di alzare i ritmi per andare a caccia del pari, ma il Perugia si chiude alla perfezione per poi ripartire.

27' - Reazione immediata della Pro Vercelli: Marchi lavora un buon pallone in area e serve Fausto Rossi, che calcia però alto da buona posizione.

25' - Perugia in vantaggio: numero di Drolè che va via a due giocvatori e crossa basso, dove Zapata è più lesto di Ardemagni e insacca siglando il suo secondo gol in campionato.

23' - Traversone del piemontese Rossi per Mustacchio, il migliore dei suoi finora, che con un pregevole destro al volo mette i brividi a Rosati.

22' - Con un Perugia difficile da offendere la Pro Vercelli ci prova ancora da lontano, ma la conclusione di Marchi è da dimenticare.

20' - Percussione pericolosa di Mustacchio che poi calcia però male una volta entrato in area.

18'- Ammonito Drolè per una spallata involontario su Berra.

17' - Grande occasione per i padroni di casa: cross dalla destra di Mustacchioe  colpo di testa a incrociare di Di Roberto, al quale però si oppone Rosati con uno straordinario colpo di reni.

15' - Primo corner per il Grifo e con la palla che vaga in area Pigliacelli è costretto a salvarsi allontanando coi pugni.

12' - Dopo le prime occasioni le squadre si sono prese le misure e si lotta soprattutto a centrocampo, con entrambi le compagini compatte e aggressive.

6' - La gara è vivace fin dall'avvio e stavolta è Marchi a provarci con un bel destro da posizione defilata di poco alto.

3' - Il Perugia replica immediatamente: discesa sulla sinistra di Spinazzola, che poi cetra basso per Ardemagni il cui impatto col sinistrro da ottima posizione è da dimenticare.

1' - Pro Vercelli subito in avanti: calcio d'angolo e sulla ribattuta della difesa perugina il tentativo di Bani dalla lunga distanza è fuori misura.

1' - Senza gli infortunati Salifu, Alhassan, Fabinho e Lanzafame e gli squalificati Volta e Parigini, il tecnico biancorosso Pierpaolo Bisoli conferma comunque il 4-3-3. In difesa Rossi vince il ballottaggio con Comotto e Mancini per fare coppia in mezzo con Belmonte, mentre davanti i giovani Zapata e Drolè completano il tridente con Ardemagni che torna titolare come Rizzo in mediana (in panchina l'affaticato Taddei). Foscarini risponde con un 4-2-3-1 che vede nell'eugubino Ettore Marchi il proprio terminale offensivo.

Pro Vercelli-Perugia 1-0

PRO VERCELLI (4-2-3-1): Pigliacelli; Berra, Bani, Coly, Filippini; Castiglia, Scavone; Di Roberto (32' st Sprocati), F. Rossi (34' st Ardizzone), Mustacchio; Marchi (18' st Beretta). A disp.: Melgrati, Germano, Gatto, Emmanuello, Matute, Legati. All. Foscarini

PERUGIA (4-3-3): Rosati; Del Prete, Belmonte, M. Rossi, Spinazzola; Rizzo, Della Rocca, Zebli (18' st Di Carmine); Zapata, Ardemagni, Drolè (12' st Taddei). A disp.: Zima, Mancini, Comotto, Pettinelli, Joss, Buzzi. All. Bisoli

ARBITRO: Di Paolo di Avezzano

MARCATORI: 25' pt Zapata

NOTE: AEspulso: al 7' st Castiglia (PV) per gioco violento. Ammoniti: Marchi, Scavone (PV), Drolè, M. Rossi, Taddei (P). Angoli: 5-1. Recupero: 1' pt, 5' st.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545