Skin ADV

Le pagelle: Drole devastante, Belmonte insuperabile. E davanti tutti bravi


ROSATI: 6,5

Una parata al 17º, una nel finale per deviare il quasi autogol di Del Prete

DEL PRETE: 6

Rizzo fatica e allora lui se ne sta buono nella sua metà campo. Chiude benissimo la diagonale ma sfortunatamente rischia l'autogol al 45. Gli succede la stessa cosa nel finale ma Rosati salva

BELMONTE: 7,5

Duella con Marchi e lo tiene bene. Le prende tutte in difesa: di testa, di piede, in anticipo, chiudendo la strada agli avversari. Tra i migliori

ROSSI: 6,5 

Da centrale è tutta un altra cosa. Non fa rimpiangere Volta 

SPINAZZOLA : 6,5

Parte e recapita palla gol che Ardemagni non sfrutta. Zebli lo mette in difficoltà e quando perde palla è costretto a fare i conti con un brutto cliente come Mustacchio. Nella ripresa sta in trincea.

ZEBLI: 6

Contromano fatica soprattutto quando è con le spalle  alla porta avversaria: gli avversari lo capiscono e vanno subito ad attaccarlo. Barcolla un po ma non molla: con Drole out guadagna qualche metro fino a quando Bisoli gli preferisce Di Carmine

DELLA ROCCA: 6,5 

Un colpo di testa al 15º salvato da Pigliaceli: da centrale fatica un po' perché Zebli a sinistra soffre. Nella ripresa riemerge dopo i gran 20 minuti della Pro e non sbaglia niente.

RIZZO: 6

Ancora ingolfato: però si impegna a fondo e regge 90 minuti. 

ZAPATA: 6,5

Segna da rapinatore, sbaglia qualcosa e nel finale sfiora il bis: un gol per il morale.

DROLE:  7,5

Una magia al 23, ed ecco il gol di Zapata: i due della Pro non hanno ancora capito come ha fatto. Poi ri-accelera e ri-mette paura alla difesa locale.  Nella ripresa Castiglia lo abbatte e si prende il rosso diretto. Ma lui va ko

ARDEMAGNI: 6,5

Contribuisce  alla rete di Zapata fiondandosi sul cross di Drole:  nella ripresa da battaglia e si sacrifica .Poi quando gli capita l'occasione colpisce una clamorosa traversa da quasi metà campo. Partita di grande sacrificio

TADDEI: 6

Entra per Drole e sbaglia qualcosa: non è al top fisicamente e si vede. Nel finale riemerge


DI CARMINE: 6,5

Entra per Zebli e tiene tutti i palloni, riuscendo in quello che sa fare meglio. Il suo ingresso coincide con il calo fisico della Pro ed è dunque determinante per far scattare la superiorità numerica. Un gol annullato per fuorigioco 

BISOLI:7,5

Il Perugia è in emergenza eppure sciorina una grande prestazione. Il 4-4-3 sporcato dal l'inedito posizione di Zebli dura poco, giusto il tempo di far calare la Pro e mettere un giocatore che sa tenere palla come Di Carmine. Mago










 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545