Skin ADV

Beffa Grifo: nel recupero un Vicenza pieno di big?

Che il mese di gennaio può cambiare gli equilibri sostanziali nel campionato di B lo si è visto l’anno scorso con il Perugia, che quest’anno dal mercato di riparazione. Già, perché il 19 nel recupero al Curi della gara rinviata per nebbia contro il Vicenza si troverà di fronte un avversario sicuramente diverso da quello che avrebbe dovuto incontrare solo qualche giorno fa.

La compagine di Pasquale Marino, in piena crisi dopo essere stata da ripescata la rivelazione del passato campionato in cui è andata a giocarsi la Serie A è i playoff, è pronta ora a intervenire pesantemente per migliorare l'organico. Si parla di diversi obiettivi e quasi tutti di un certo nome e come riportato da Gianluca Di Marzio di Sky Sport sul suo sito, i vicentini hanno praticamente già chiuso con il Cagliari lo scambio tra il loro portiere Vigorito e l’azzurrino Cragno. Ma anche negli altri reparti. Inoltre nel mirino c’è il centrocampista Brugman dal Palermo (ma è di proprietà del Pescara che dovrà valutare questa eventuale ipotesi) e del regista Ronaldo dell’Empoli, tra l’altro uno dei principali obiettivi del mercato del Perugia (ma su di lui c’è lo stesso Pescara).

Infine per l’attacco ci sono in ballo un interesse per Longo, scuola Inter e ora al Frosinone che è tentato però anche da un ritorno nella Liga, e il possibile ritorno di Cocco che dopo essersi laureato capocannoniere dell’ultima B proprio col Vicenza non è finora riuscito a ripetersi a Pescara. Certo non è detto che tutti arrivino, né soprattutto le trattative si chiudano entro il 19 visto che sarà possibile effettuare operazioni da tutto il mese, ma da quel contestato rinvio per nebbia a guadagnarci sembra possa essere soprattutto il Vicenza.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545