Skin ADV

Perugia, Notiziario - Guberti resta in dubbio per Como, ballottaggio in mediana

C’è un solo dubbio nel Perugia che si prepara alla trasferta di sabato (ore 15) a Como, primo impegno del 2016 e del girone di ritorno che sarà seguito martedì al Curi (ore 20.30) dal recupero della sfida con il Vicenza rinviata per nebbia prima del giro di boa. A tenere sulle spine il tecnico Pierpaolo Bisoli è Stefano Guberti, che fresco di grazia da parte della Figc, pare destinato a rinviare ancora il suo debutto in biancorosso anche se farà di tutto per andare almeno in panchina contro i lariani. L’ex di Toro, Samp e Roma anche oggi si è allenato a parte così come Alhassan mentre Fabinho continua a seguire il programma di recupero dopo l’operazione e Salifu (destinato a tornare alla Fiorentina) non è nemmeno tornato a Perugia.

Per il resto l’unico ballottaggio nell’ormai collaudato 4-3-3 del Grifo sembra quello tra Zebli e Rizzo a centrocampo, dove Bisoli sta testando anche Zapata come mezzala in attesa di qualche colpo dal mercato e in vista delle tre gare nel giro di 8 giorni (dopo Como e Vicenza il Perugia ospiterà il Pescara domenica alle ore 17.30). L’allenatore sta facendo questi esperimenti anche perché due dei quattro diffidati (Zebli, Della Rocca) sono centrocampisti (Ardemagni e Spinazzola gli altri due) e prepara dunque delle alternative da usare in mediana in caso di emergenza. A parte questo ballottaggio per il resto non ci dovrebbero essere sorprese, con Del Prete, Volta, Belmonte a comporre la difesa dietro a Taddei, Della Rocca e Zebli (che al momento pare favorito su Rizzo) e al tridente che sarà formato da Drolè, Ardemagni e Parigini.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545