Skin ADV

Como-Perugia finisce 1-0: decide Ganz. Spinazzola e Belmonte out nel recupero col Vicenza

Il Como fanalino di coda della B batte 1-0 il Perugia al 90' della sfida del "Sinigaglia" valida per la prima giornata del girone di ritorno della B: a segno Ganz di testa al 36' dopo una mezzora di dominio biancorosso. Spinazzola (giallo da diffidato) e Belmonte (rosso diretto) salteranno il recupero di martedì sera al Curi contro il Vicenza.

SECONDO TEMPO:

48' - Il Como chiude all'attacco: Pettinari ci prova ma Zebli devia in corner. Finisce 1-0.

45' - Rizzo conquista una preziosa puizione dal limite ma Belmonte già ammonito viene espulso: rosso per un battibecco con Ambrosini.

43' - Il Grifo tenta il forcing finale ma non trova sbocchi.

39' - Il tecnico lariano si chiude: fuori il bomber Ganz e dentro il centrocampista Cristiani

34' - Punizione dal limite per il Como per un presunto fallo di Zebli su Pettinari: il tiro di Jakimovski colpisce però la barriera.

31' - Il Perugia sembra a corto di idee e così Bisoli si gioca l'ultimo cambio: dentro Taddei e fuori Comotto per un Grifo con due soli difesori più Spinazzola.

29' - Ancora Como pericoloso, ma Barella calcia alto da ottima posizione.

26' - Giallo al grifone Rizzo per fallo su Barella al limite dell'area: sulla punizione delizioso mancino a giro di Jakimovski ma Rosati v ola all'incrocio e si salva in corner.

24' - Giallo per il comasco Bessa per un fallo su Parigini.

23' - Primo cambio lariana: dentro Pettinri per Gerardi. Seconda sostituzione nel Grifo: dentro il diffidato Zebli per il diffidato Della Rocca

22' - Giallo a Spinazzola per un fallo a metà campo: era diffidato, salterà il recupero di martedì al Curi contro il Vicenza

19' - Il Perugia attacca com una sorta di 4-2-4, on Di Carmine e Ardemagni supportati dagli esterni Drolè e Parigini ma si sfilacia e rischia sulle ripartenze lariane.

17' - Break del Como, ma il destr dal limite di Gerardi è troppo centrale e facile preda di Rosati. Sulla ripartenza biancorossa bello scarico di Di Carmine per Drolè il cui sinistro è però fori misura.

11' - Bella iniziativa di Drolè che si guadagna un'ottima punizione dal lite: botta di Belmonte di poco a lato.

4' - Prime chance per il Como: prima Volta devi ain angolo una conclusione di Gerardi, poi il baby Barella (servito dallo scatenato Jakimovski imprendibile per comotto) sfiora il palo con un destro piazzato.

1' - Primo cambio nel Grufo: fuori Zapata e dentro Di Carmine

PRIMO TEMPO:

47' - Dopo due minuti di recupero l'arbitro manda le squadre all'intervallo.

45' - Il Como chiede un rigore per un contrasto tra Zapata e Ganz, ma Illuzzi di Molfetta ammoisce l'attaccante lariano per simulazione.

40' - Il Grifo accusa il colpo e il Como crea un paio di mischie pericolose in area biancorossa.

36' - Quando il Perugia sembra aver ripreso il controllo della gara passa il Como: cross di Jakimovski dalla sinistra al centro per Ganz, che anticipa Spinazzola e di testa supera Rosati

35' - Break del Perugia con una conclusione altissima di Rizzo dai 30 metri.

32' - Tiro di Ghezzal facilmente parato dal portiere perugino Rosati

30' - Il difensore biancorosso rischia subito il secondo giallo, cercato e chiesto dai locali che lo  puntano appositamente: prima per un fallo di mano in area (assolutamente involontario) e poi per un presunto fallo su mbrosini che cade a terra dopo il tocco di Bemonte sulla palla snzionato comunque dall'arbitro con la sola punizione tra le proteste lariane.

29' - Giallo a Belmonte per trattenuta su Gerardi lanciato in contropiede

25' - L'occasione sveglia il Como che inizia ad affacciarsi nella metà campo biancorossa.

23' - Lampo Como con Ganz, che sun palla morbida scodellata da Ambrosini sfiora la traversa in rovesciata

20' - Velleitario i tentativo di Rizzo dlla lunghissima distanza

19' - Ancora il portiere comasco provvidenziale su un rasoterra dello scatenato Drolè

13' - Il Grifo spinge e il colombiano stavolta è bravo a liberarsi di un avversario con una finta, ma il suo bolide di destro è deviato in corner da Scuffet

12' Drolè scatenato impegna severamente Scuffet, sugli sviluppi dell'azione poi Zapata cicca a palla a due metri dal portiere del Como.

10' - Drolè fa una bella sponda per Ardemagni prima di essere travolto in area da Giosa: per l'arbitro è tutto regolare

5' - Buon approccio del Grifo che fa la partita

1' - Bisoli sorprende tutti e schiera un offensivo 4-2-3-1 con Zapata titolare e Taddei in panchina così come Del Prete sostituito da Comotto che si riprende anche la fascia da capitano

Como-Perugia 1-0

COMO (4-3-1-2): Scuffet; Ambrosini, Casasola, Giosa, Jakimovski; Barella, Fietta, Bessa; Ghezzal; Ganz (39' st Cristiani), Gerardi (23' st Pettinari). A disp.: Crispino, Cristiani, Garcia Tena, Madonna, Cortesi, Scapuzzi, Borghese, Bentivegna. All. Festa

PERUGIA (4-2-3-1): Rosati; Comotto (31' st Taddei), Volta, Belmonte, Spinazzola; Rizzo, Della Rocca (23' st Zebli); Drolè, Zapata (1' st Di Carmine), Parigini; Ardemagni. A disp.: Zima, Mancini, Del Prete, Rossi, Joss, Taddei, Guberti. All. Bisoli

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta

MARCATORI: 36' pt Ganz

NOTE. Espulsi: al 45' st Belmonte (P) per comportamento antisportivo. Ammoniti: Ambroisini, Ganz, Bessa (C); Belmonte, Spinazzola, Rizzo (P). Angoli: 4-6. Recupero: 2' pt, 3' st.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545