Skin ADV

Le pagelle: Parigini il migliore, Milos convincente. Arde sconsolato


ROSATI: 6   Si allunga per deviare il velenoso rasoterra di Sbrissa (7º). Nulla può nulla sul gol di Giacomelli.

MILOS: 6,5 Concentratissimo negli interventi e nei movimenti. Gioca con coraggio e dal suo piede destro anche un paio di cross alla Del Prete. Gli scappa Giacomelli alla fine, ma non ha colpe specifiche. È' arrivato stamani, complimenti

MANCINI: 6 Fa il suo dovere , con la'aiuto dei compagni dimentica Milano e ricomincia da qui. Pericoloso di testa  al 55º.

COMOTTO: 6  Sbrissa gli scappa dopo 7 minuti, Rosati ci mette una pezza. Sorveglia la zona di competenza vietandosi licenze.

ROSSI: 6,5 Non sbaglia nulla e sfiora il gol al 37º. Da centrale della difesa a quattro è sempre sopra la sufficienza.

ZEBLI : 6  Fatica a carburare ma poi cresce alla distanza. Aumenta i giri lui, aumenta di giri il grifo! nonostante qualche palla persa .Un occasione dopo 10 minuti della ripresa. Ammonito, salterà Pescara. Sono i rischi del mestiere.

TADDEI: 6  Dopo 50 secondi mette i brividi a Vigorito, poi un cross al bacio di per Parigini. Gestisce e si gestisce e quando accelera è per chiudere su un pericoloso contropiede vicentino. Ci prova dalla distanza al 55º che per poco non inganna Vigorito. Cala nel finale.

DELLA ROCCA: 6 Non è il giocatore di un mese fa: ma il suo contributo non manca mai anche a ritmo ridotto.

DROLE: 5  Questa sera sembra spento. Si accende un paio di volte, ma la corrente salta spesso. Con Zebli che gioca orizzontale e senza le scorribande di Del Prete per gli avversari e più facile bloccarlo. Lui però non è in giornata

PARIGINI : 6,5  Si prende subito una bella punizione in apertura, poi di testa impegna Vigorito al 19º di testa . Nel primo tempo e' il migliore, anche perché da una sua iniziativa insistente arriva la seconda palla gol del grifo. Poi scappa a Brighenti che rischia il rosso. Si infortuna al 58º ed era già ripartito verso la porta. Peccato...

ARDEMAGNI : 5  Solo e abbandonato dentro l'area sembra demoralizzato. Un velo per Drole (che però non aveva seguito) e un colpo di testa alto al 42º . Arrivassero più palloni dalla linea di fondo sarebbe un'altra storia, ma il Perugia di stasera non poteva accontentarloIn ogni caso a Como e stasera  non sembra aver avuto l'atteggiamento giusto. Esce sconsolatissimo.

DI CARMINE: 5,5
Entra per Ardemagni. Tiene qualche pallone in più ma dentro l'area ci sta poco. 

ZAPATA : 5  Fumoso e responsabile del giallo a Zebli. 

BISOLI: 6 Prima consegna non prenderle. Poi la squadra prende coraggio e fa la partita. Il Vicenza giochicchia e non riesce ad alzare il ritmo. Poi la giocata di Giacomelli fa saltare il banco. Peccato













 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545