Skin ADV

Tegola Parigini, si curerà a Torino. Ecco cosa è successo

Un infortunio causato dalla temperatura gelida (-3) di ieri sera e subito dopo l'ingresso dagli spogliatoi per l'inizio del secondo tempo e dunque a "freddo". Potrebbe essere riconducibile a questa ragione la lesione muscolare  di cui è stato vittima Vittorio Parigini contro il Vicenza nel recupero della 21a giornata disputato ieri sera.

L'attaccante ha accusato un dolore fortissimo alla parte alta del flessore della coscia sinistra, all'intersezione con i muscoli del gluteo. Una lesione che ha causato anche un  successivo versamento ematico.

Il Perugia, d'intesa con il Torino proprietario del cartellino, ha deciso di far seguire le visite diagnostiche , le cure specificheprogramma riabilitativo nella città piemontese.

Questa mattina il giovane bomber, che contro il Vicenza era stato il migliore in campo, ha voluto ringraziare tutti i tifosi del Perugia per l'affetto dimostrato attraverso un post pubblicato nella sua pagina facebook.

Per il forte attaccante torinese si teme uno stop di 2 mesi, anche se saranno gli esami strumentali a chiarire definitivamente i tempi di recupero.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545