Skin ADV

Diversamente abili: Francesco Moscioni promuove lo Spezia

Francesco Moscioni, tifoso del Grifo diversamente abile racconterà le sue trasferte e ci informerà, dando un voto, dell'organizzazione delle società ospitanti rispetto alle problematiche per l'abbattimento delle barriere architettoniche.

Iniziamo questa importante rubrica con il resoconto dall' "Alberto Picco" di La Spezia

di Francesco Moscioni

"Per questa trasferta di La Spezia io e la mia accompagnatrice Luisa abbiamo avanzato  richiesta di accesso martedì 15/9 direttamente al Sig. Luca Maggiani, responsabile  del Progetto etico ed accoglienza tifosi Spezia calcio.

Maggiani mi richiama sei giorni dopo, alla vigilia della partita, scusandosi per il il ritardo e spiegandomi che sarei andato in tribuna per questioni di maggiore sicurezza. Aggiunge che una volta arrivato allo stadio avrei dovuto contattarlo telefonicamente per la consegna diretta dei tagliandi e per accompagnarci al nostro posto riservato.

Muovendomi con un mini scooter a quattro ruote che non sarebbe riuscito a superare alcune pareti mobili dislocate  nel percorso obbligatorio riservato ai disabili, l'organizzazione della società , in accordo con le forze dell'ordine, ha rimosso le pareti con l'ultilizzo di un muletto, che in breve tempo ci ha permesso di raggiungere la destinazione.

Questa mattina il sig. Maggiani ha chiamato telefonicamente la mia accompagnatrice, informandosi sul viaggio di ritorno e scusandosi per non averci potuto salutare personalmente.

Accoglienza magnifica, servizio eccellente".

VOTO ALLO SPEZIA : 8

 

nella foto Francesco Moscioni

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545