Skin ADV

Mercato - Il Grifo non molla Moscati, domenica l'incontro decisivo

Il Perugia sembra aver rotto gli indugi: Marco Moscati è il primo obiettivo per il centrocampo e mai come questa volta il ritorno al Curi dell'eroe del 4 maggio 2014 è possibile. Al di là delle smentite di rito delle parti in causa, quasi una consuetudine in tempi di mercato (chiusura delle operazioni prevista per lunedì alle ore 23), la trattativa per il 23enne jolly del Livorno continua.

Dopo il primo contatto telefonico di ieri tra i due direttori Goretti e Ceravolo, un incontro vero e proprio è in programma domenica a Milano e il Grifo farà di tutto per regalare a Bisoli un elemento amatissimo dalla piazza ma anche prezioso in campo per la sua duttilità e una certa dimestichezza con il gol.  L'operazione come detto è possibile e tuttavia non sarà semplice condurla in porto, perché anche se il giocatore desidera tornare a indossare la casacca del Grifo e proverà a far pesare la sua volonta, per ora il Livorno è restìo a cederlo soprattutto finché non avrà trovato il suo eventuale sostituto (si è complicato l'ingaggio del 27enne Sciaudone della Salernitana, sempre nel mirino via Fiorentina il 23enne grifone Salifu). Superato questo primo ostacolo, ci sarebbe poi da trovare con la società toscana un accordo sulla formula del trasferimento che potrebbe essere quella del prestito fino a giugno con diritto di riscatto in favore dei biancorossi. 

Domani di certo non ci saranno sviluppi, con le squadre di B in campo e lo stesso Moscati titolare (ma da terzino destro) nel Livorno che a Brescia vedrà il nuovo debutto di Panucci, richiamato in panchina al posto di Mutti. La giornata decisiva per sapere se il ritorno di Moscati si concretizzerà sarà quella di domenica: se il Perugia non riuscirà a chiudere avrà così un altro giorno di tempo per virare su altri obiettivi.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545