Skin ADV

Mercato - Moscati, il Livorno apre: è volata con Molina

Giornata interlocutoria intanto ma comunque foriera di un piccolo passo in avanti quella di oggi per il ritorno di Marco Moscati a Perugia. Goretti e il diesse livornese Ceravolo hanno avuto un colloquio diretto dopo i recenti messaggi trasversali dei giorni scorsi e il dirigente biancorosso ha ribadito la disponibilità del Grifo a un eventuale scambio tra l’eroe del 4 maggio 2014 e il mediano Amidu Salifu (via Fiorentina), che piace ai labronici. Il Livorno, al contrario di come si pensava, non ha risposto negativamente e ha rinviato ogni discorso a domani quando le parti torneranno a confrontarsi.

Moscati, che oggi ha trascorso la giornata a Perugia e tornerà a Livorno domani, proverà ad intervenire in caso di necessità. Il giocatore farà leva sulla sua voglia di misurarsi in un altro ruolo rispetto a quello pensato da Panucci, che vede l'ex perugino difensore esterno. Il Perugia però gioca su due fronti: l'alternativa (ma anche prima scelta) è Salvatore Molina (24), che il diesse dei romagnoli Foschi non vuole dare a Bisoli per vecchi attriti non appianati. I bianconeri però stanno chiudendo per l’esterno destro Filippo Falco (23) del Bologna e questo pare aver riaperto degli spiragli per la partenza di Molina, che alla fine, secondo il Corriere di Romagna in edicola oggi, sarà accontentato e ceduto al grifo.

Sia per Molina (o Moscati) sarà comunque necessaria la buona politica di Goretti per convincere Ceravolo e Foschi. C’è da dire una cosa, il diesse biancorosso preferisce Molina già cercato invano la scorsa estate, anche perché con il ragazzo si è preso l’impegno di provarci fino alla fine. Dopo l'arrivo del regista Prcic (LEGGI QUI: http://umbriatv.com/news/1526-grifo-mercato-ecco-il-regista-preso-prcic.html ) oggi sarà volata tra i due.

LE USCITE  – A far posto alla mezzala dovrà essere comunque Salifu che libererebbe un posto nella lista biancorossa dei 18 “over” (nati prima del 1994), problema che non si pone con l’arrivo (ufficiale) in prestito dall’Udinese del 21enne attaccante uruguagio Guillermo Aguirre (LEGGI QUI: http://umbriatv.com/news/1525-grifo-ufficiale-un-colpo-in-attacco-aguirre-e-biancorosso.html ). Il suo arrivo preluderebbe comunque la partenza di uno tra Matteo Ardemagni (d’accordo con l’Atalanta andrebbe a cercare più spazio a Vicenza o a Cesena) e Samuel Di Carmine (l’Entella avrebbe formulato una proposta ufficiale).

SPINA BLINDATO. E ROSSI RESTA? - Per quanto riguarda il reparto arretrato su Marco Rossi (28) c’è la Salernitana, anche se nelle ultime ore l'interesse sembra essersi sopito e oltretutto l'ottima prova sfoderata dal difensore a Crotone potrebbe convincere il Grifo a trattenerlo. Anche perché è difficile arrivare a Michele Camporese (23) dell’Empoli (oggi in campo al San Paolo contro il Napoli), che Bisoli ha avuto alle sue dipendenze nel Cesena. Goretti però ha una carta di riserva che potrebbe essere il 21enne Davide Bertoncini del Frosinone e non si escludono comunque sorprese domani.

Infine una voce su Spinazzola: la Juventus rivorrebbe il giocatore ma il Grifo sta alzando le barricate e ha già detto no più volte. Riempire un'altra casella  (e che casella) nell'ultimo giorno di mercato non è proprio possibile. A meno che qualcuno non sia disposto a fare follie (il Perugia chiede 800 mila euro).

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545