Skin ADV

Di Carlo (all.Spezia): Perugia più forte dal mercato, noi abbiamo Piccolo che...

 

Queste le parole di Domenico Di Carlo, tecnico dello Spezia, alla vigilia della trasferta di domani al "Curi" contro il Grifo: " E' stata unasettimana un pò corta dove abbiamo cercato di lavorare molto sulla tattica, sempre con il pensiero di andare a fare una trasferta sovvertendo la tradizione che ha visto sempre lo Spezia quasi sempreuscire a mani vuote.
Il Perugia è una squadra che come noi vuole risalire la classifica: quindi sarà un bel match sul piano dell'intensità, loro hanno vinto a Crotone mentre noi abbiamo rimontato la Salernitana con corsa e gioco.

Mi aspetto un match equilibrato che potrà essere deciso dagli episodi. Non farò turn over, qualche problemino c'è stato in settimana e mi riservo ancora un po di tempo. Mancheranno sicuramente Ciurria,Catellani e Juande che spero di recuperare la prossima settimana: ha invece recuperato Pulzetti e quindi partiamo in 21. Stiamo bene e dobbiamo scendere in campo al massimo delle nostre possibiltà per portare a casa il meglio possibile da questa trasferta

L'innesto di Piccolo? Lui ha una qualita tecnica straordinaria e una velocita' superiore: ha le caratteristiche giuste per far saltare qualsiasi difesa avversaria. E' vero ha lavorato poco, però sotto l'aspetto tattico e individuale è un giocatore che puo fare la differenza perche fa le cose giuste al momento giusto.

Il Perugia ha cambiato 4-5 giocatori mettendo dentro qualità e velocita, Bianchi e Guberti possono bastare perchè parliamo di due giocatori che hanno pedigree. Inoltre il Perugia può contare su Del Prete che va fortissimo la fascia , Prcic ha tecnica, Bisoli conosce benissimo il campionato. Hanno cambiato modulo, sono duttili ma per noi sarà uno stimolo in piu a fare bene".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545