Skin ADV

Le pagelle: nuovi ok, ma il migliore è Rosati. Conferme da Spinazzola

ROSATI: 7,5 La sicurezza di sempre, con una bella parata al 16' su Calaiò. Salva il risultato due volte sul finale di partita, strepitoso il secondo intervento su Migliore.  Esce dal campo con il bimbo sulle spalle e tra l'ovazione della Nord

BELMONTE: 6,5 Rientro importante, con una prestazione ordinata ed efficace.

VOLTA: 7 Dà ordine alla difesa con la consueta tranquillità e un'importante forza fisica. Decisivi un paio di suoi interventi nel secondo tempo.

ROSSI: 6 Si vede poco nel primo tempo, ma per un difensore è segno positivo. Combattivo quando ce n'è bisogno.

DEL PRETE: 6 Spinge sulla destra e all'8' tira fuori a poca distanza dalla porta avversaria. Il capitano c'è. Un po' meno sprintoso del solito

MOLINA: 6,5 La non perfetta forma fisica non aiuta la partenza, ma il ragazzo c'è, nonostante sembri un po' macchinoso. Recupera  palloni a centrocampo, chiudendo molte delle diagonali di passaggio. Si procura l'espulsione di Pulzetti sul finale del primo tempo. Prende un'ammonizione nel secondo tempo, ma continua a fare il suo lavoro condito con un paio di cross che avrebbero meritato miglior sorte.

PRCIC: 6 Un po' lento ad entrare in partita, ma ordinato. Nel secondo tempo inizia un po' più sicuro dei propri mezzi. Gioca semplice e senza rischiare la giocata, in fondo gli spazi erano tutti chiusi. Lo aspettiamo per le prossime partite.

DELLA ROCCA: 6 S'intende con Spinazzola. Nel secondo tempo gioca con maggiore autorevolezza e più sicurezza.

SPINAZZOLA: 7 Fa lo specchio sinistro di Del Prete, con una bella velocità sulla fascia. Al 25' si procura una punizione dal limite, che Guberti lancia contro la barriera. Le sue incursioni sulla sinistra non bastano al Perugia.

GUBERTI: 5,5 Parte determinato dopo quasi tre anni e mezzo di stop. Inizia con un tiro in porta e procurandosi un corner, ma poi si spegne anche per qualche problema fisico, fino ad uscire dal campo al 35' del primo tempo. Voto di stima

R.BIANCHI: 6 Pare subito intendersi con Guberti, davanti si vede poco perché lo Spezia si chiude e non concede spazi. Non si abbatte e al 93 sfiora il pallone di Del Prete trasformandolo in un assist d'oro che Ardemagni non sfrutta..

AGUIRRE: 6,5 Sostituisce Guberti e lo fa dando un buon dinamismo nel reparto di attacco. Nel secondo tempo ci mette tanta energia e buona volontà. Al 28' la sua capocciata è un paio di zampate non si insaccano sotto la Nord. Rovesciata rocambolesca sul finale. Tra i migliori nel secondo tempo. 
ARDEMAGNI: 6 Entra col sostegno della Nord al posto di Rossi posizionandosi al centro del 4-3-3. Si dà un gran da fare, fa a sportellate e impegna la difesa avversaria in un paio di occasioni. Sul finale reclama un rigore e sfiora il gol di testa.
RIZZO: SV Rileva Prcic al 35' del secondo tempo, ma non riesce a cambiare il verso.

BISOLI: 6 Conferma un iniziale 3-5-1-1 per poi tornare al 3-5-2 dopo l'ingresso di Aguirre e al 4-3-3 con Ardemagni. Non riesce a far valere la superiorità numerica alla sua squadra.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545