Skin ADV

Ex grifoni: esordio in panchina per Luca Lacrimini. Mi sono ispirato a...

 

Da giocatore aveva militato in tutte le categorie, fino a raggiungere la Serie B. E domenica scorsa Luca Lacrimini, ex terzino del Perugia della stagione 2009/10, ha fatto il suo esordio da allenatore della prima squadra con la Capresana (il paese natio di Michelagelo Buonarroti), squadra che milita nel campionato di seconda categoria toscana. Il debutto da tecnico è stato festeggiato con una sonante vittoria per 5-1 contro il Badia a Roti.

"E' stato emozionante e bellissimo - ha detto Lacrimini - , ho accettato con entusiasmo questo incarico con l'obiettivo  di divertirmi e far divertire questi ragazzi, con la speranza che un giorno si ricordino di me in maniera positiva, soprattutto a livello umano. Per questa prima partita ho cercato di mettere all'interno dello spogliatoio tutto quello che di buono mi hanno trasferito gli allenatori per i quali ho giocato e che mi hanno lasciato qualcosa a livello tattico, a partire da mister Camplone,ma anche Piero Braglia ed Edy Reja".

Lacrimini ha smesso  di giocare a calcio ad appena 33 anni, condizionato dalla sfortunata parentesi perugina culminata con il fallimento del giugno 2010. Una carriera, quella dell'atleta nato a Città di Castello ma residente a Sansepolcro condita anche dalla bellissima esperienza di Napoli (Serie C1 con Reja) ma anche Torres, Chieti, Sangiovannese,Frosinone, Ancona, Cavese e Pontevecchio.

Sul campo Lacrimini sfidò il Grifo  nei play off di C1 del 2007/2008: con la maglia dell'Ancona scodellò in area i due palloni che poi si rivelarono decisivi per l'eliminazione della squadra di Cuccureddu: nella semifinale di andata persa 1-3 (gol di Mastronunzio) e in quella di ritorno vinta 2-0, con l'assist per la seconda rete realizzata da Cazzola.

"Ma la chiamata del Grifo fu una grande gioia per me, anche se l'esperienza fu condizionata dai problemi societari che portarono al fallimento. Sono rimasto legatissimo alla piazza e faccio il tifo per il Perugia, con una normale e sincera simpatia per tutte le squadre in cui ho militato" .

 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545