Skin ADV

Lanzafame: "Grande partita, non commento l'arbitraggio

 

LANZAFAME

"Un pareggio che ci lascia l'amaro in bocca, perché è stata la nostra miglior prestazione stagionale. I risultati ora non ci stanno dando ragione ma restano 37 gare e se continueremo così la fortuna girerà: dobbiamo solo restare uniti e compatti. C'è grande rabbia, se fosse per noi giocheremmo a Trapani oggi stesso.

Il gruppo è compatto e mercoledì andremo a cena tutti insieme per caricarci. L'arbitro? Preferisco non commentare per non rischiare sanzioni. L'unica cosa che dico è che non ci sentiamo rispettati e mi dispiace, perché come noi dobbiamo rispettare la classe arbitrale è giusto che succeda anche il contrario.

Il rigore su Ardemagni poteva non starci ma il fallo contro era inesistente e il gol di Spinazzola non era da annullare. Il mio ruolo? Mi sono trovato bene più accentrato ma da vicecapitano preferisco parlare della squadra e oggi sono fiero dei miei compagni e anche del presidente che ci è venuto a farci i complimenti.

Drolè? Ha fatto bene ma gli va dato tempo, è l'esempio che col lavoro e con la fame nulla è impossibile. Comotto? Grande ma non ha bisogno di parole, la sua carriera parla per lui. Drago si è lamentato? Lo rispetto ma a questo punto è difficile anche commentare.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545