Skin ADV

Perugia-Latina 2-0 - Molina il migliore, Arde show. E Aguirre gioca per la squadra... (PAGELLE)

ROSATI 6 Serata finalmente tranquilla per i portierone biancorosso, che l'unica volta in cui è chiamat in causa (27') risponde presente su Boakye.

DEL PRETE 6 Non è nelle sue migliori condizioni di forma e si limita a una gara diligente, ordinata e senza troppi affondi.

VOLTA 6 Governa la difesa con la conseuta autorevolezza e stavolta non è chiamato agli straordinari.

BELMONTE 6 Rientra dalla squalifica e fa io suo senza sbavature.

SPINAZZOLA 6 Con Molina scatenato sulla fascia limita le incursioni offensive limitandosi al compitino. Stanco e acciaccato, è costretto a uscire e quasi sicuramente salterà il derby (8' st ROSSI 6 Da bravo jolly entra come terzino (Alhassan non convocato per motivi isciplinari) e regala ad Ardemagni il cross per il raddoppio).

RIZZO 6,5 Parso un po' più brillante rispetto alle ultime uscite, sfodera una prestazione di grande sostanza e il suo tackle in area al 42' su Dumitru è da applausi.

PRCIC 6 Fa girare la squadra dando ritmo ed quilibrio e senza apparire, forse con poca precisione al momento di tirare e qualche sbavatura che non si era vista nelle sue prime apparizioni in biancorosso. Ma stavolta almeno non commette alcuna ingenuità.

DELLA ROCCA 6,5 Da mezzala si sprime al meglio e al rientro dalla squalifica tagia e cuce il gioco con sagacia e intelligenza. Al 38' bella palla rubata e poi verticalizzazione per Ardemagni a cui serve poi con un pizzico di ritardo nella ripresa i bell'assist del 3-0 annullato per un fuorigioco millimetrico.

AGUIRRE 6,5 Vivace e fantasioso, è sua la sponda per il fulmineo vantaggio siglato da Ardemagni. E finalmente gioca con l squadra senza perdersi in virtuosisimi inutili. Nella ripresa esce stremato (25' st MILOS 6 Esterno alto come nel finale di primo tempo a Chiavari, fa il suo e si esibisce anche in qualche numero che da un terzino come lui non ci si aspetterebbe).

ARDEMAGNI 7 Un gol per tempo per far respirare il Grifo (3 degli ultimi 4 portano la sua firma) e in mezzo botte, sponde e un gran lavoro per la squadra. Con questa doppietta lancia in maniera perentoria la sua candidatura per il derby che all'andata lo vide protagonista e in cui proverà a raggiungere la doppia cifra (a quota 9, si è visto annullare il gol della tripletta per un fuorigioco di centimetri).  (40' st ZEBLI SV Ancora tra le riserve per motivi disciplinari, entra per condere gli applausi del Curi al bomber).

MOLINA 7 Finalmente in condizione, è il migliore del Grifo lasciando intravedere perché il diesse Goretti lo inseguiva da tre anni. Dribbling, cross, conclusioni, appoggi e recuperi, da il là all'azione del vantaggio e poco prima del raddoppio di Ardemagni sfiora il bis di testa. Chiude da centravanti: una prestazione da incorniciare: ecco il rinforzo che Bisoli aspettava.

ALL. BISOLI 6,5 La fortuna stavolta gli dà una mano con la gara che si mette subito in discesa. A lui il merito di non cambiare nuovamente modulo dopo il ko di Chiavari e a tenere tranquilla la squadra che sembrava sull'orlo del baratro. E ora il mister andrà a caccia del bis  nel derby per la definitiva resurrezione del suo Grifo.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545