Skin ADV

Il Punto - Derby: una vittoria sottostimata, invece...

Diciamoci la verità: in quanti di voi avrebbero immaginato una vittoria nel derby come quella di sabato?. Ed invece il Perugia l'ha fatto suo con due tiri in porta e una partita da vera provinciale che scende in campo sapendo che l'avversario parte sulla carta favorito. Ha giocato con umiltà la squadra di Bisoli, ha saputo soffrire per tutta la partita perché le assenze e le non perfette condizioni di Del Prete hanno disinnescato molte se non tutte le varianti offensive. Ha giocato cercando di limitare ogni minimo errore per portare a casa il risultato. Sapeva che un gol della Ternana avrebbe probabilmente deciso la partita.

Ma Bisoli aveva anche messo in cantiere che tutto sarebbe potuto cambiare con episodio che si è concretizzato con l'espulsione di Valjent: la Ternana ridotta in dieci ha perso le convinzioni iniziali e ha avuto paura di perdere abbassandosi pericolosamente nella sua area nonostante il cambio coraggioso di Breda .

Il Perugia, al contrario, ha annusato che l'impresa di vincere fosse possibile ed ha iniziato a mettere il muso fuori dal guscio ed ha avuto in Prcic e Guberti i giocatori decisivi, gli unici che leggendo la panchina avrebbero potuto dare qualcosa.

Non è stato un caso che prima della rete del bosniaco Ardemagni si era divorato un gol su cross dell'ex romanista, non è stato un caso che l'azione decisiva sia partita sempre da quella parte di campo, con Rossi richiamato in avanti dalla presenza di Guberti e capace di mettere in area un altro pallone decisivo.

Una lettura della partita da parte di Bisoli premiata anche dagli eventi , ma che è rilevata azzeccata.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545