Skin ADV

Steward colpito ad un occhio: commerciante si "autodenuncia".

 

 

Un commerciante di 43 anni, incensurato, si è presentato in questura a Perugia autodenunciandosi per aver lanciato un sasso verso il pullman del Cesena colpendo poi ad un occhio lo steward Luca Mezzanotte.

Ai poliziotti della sezione tifoserie ha riferito di sentirsi in colpa per il gesto compiuto e di volersi assumere le proprie responsabilità.

Il commerciante, non appartenente a nessun gruppo ultras, ma grande appassionato del Perugia, arrabbiato da un risultato sportivo non soddisfaciente, aveva atteso l'uscita del pullman del Cesena e aveva cosi sfogato la propria rabbia.

Quando ha visto cadere lo steward si è molto impressionato e il senso di colpa è diventato insopportabile, aggravato dalla consapevolezza che prima o poi le immagini avrebbero rivelato l'autore del gesto sconsiderato: da qui il desiderio di chiedere scusa a tutti per l'errore commesso e il suo mettersi a disposizione delle autorità di polizia. L'uomo, viste le circostanze, è stato segnalato in stato di libertà; per lui sono state avviate le procedure per il Daspo.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545