Skin ADV

Grifo, Notiziario - Si ferma anche Prcic e Bisoli studia alternative tattiche...

Non c'è solo Rolando Bianchi a tenere in ansia Pierpaolo Bisoli nel Perugia che, reduce dalla due vittorie casalinghe con Latina e Ternana, si prepara alla difficile trasferta di Cagliari (lunedì, ore 20.30).

Se l'attaccante (fermo da giorni per una nuova distorsione alla caviglia) ieri è tornato a correre a parte insieme al convalescente Drolè, nella seduta aporte chisue di oggi era invece assente Prcic. Il regista è alle prese con alcuni sintomi influenzali ed è stato ovviamente tenuto a riposo, anche se al momento c'è ottimismo nello staff biancorosso riguardo al suo recupero per la sfida in terra sarda dove mancheranno già Molina e Ardemagni per squalifica oltre agli infortunati Del Prete, Spinazzola, Drolè, Parigini e Fabinho.

Bisoli sta comunque studiando le possibili alternative in caso di forfait di Prcic e a tal proposito sembra più probabile un cambio di modulo che l'inserimento di Taddei nel ruolo di playmaker. L'allenatore, che nei giorni scorsi aveva anche provato il 3-5-2, oggi ha schierato i Grifoni con un 4-4-2 in cui Belmonte e Rossi erano i terzini e il giovane Mancini a far coppia in mezzo con Volta; poi Milos e Guberti esterni di centrocampo ai lati Rizzo e Della Rocca e Aguirre e Ardemagni di punta, con quest'ultimo a fare le veci di Bianchi (l'alternativa è Zapata o Guberti più avanzato con Alhassan in fascia sinistra).

Restano comunque ancora un allenamento e la seduta di rifinitura prima della partenza per la Sardegna ed è dunque difficile capire se queste saranno le scelte di Bisoli, che farà comunque di tutto per recuperare sia Bianchi che Prcic e in questo caso potrebbe anche decidere di proseguire con il 4-3-3.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545