Skin ADV

Novellino: "Perugia gia' squadra, e poi con quella Curva..."

"Ho visto un grande Perugia, che non ha vinto un po' per sfortuna un po' per la giornata non buona dell'arbitro che ha penalizzato la squadra di Bisoli".

A dirlo Walter Alfredo Novellino, raggiunto telefonicamente da UmbriaTv/Grifotube e presente sabato scorso sugli spalti del Curi.

"Ho visto il Cesena contro il Modena e come a Perugia non mi ha entusiasmato, così come non mi hanno entusiasmato altre presunte candidate alla vittoria del campionato.
Il Perugia invece - prosegue Monzon- ha già una sua identità, con una grande solidità difensiva e un' ottima organizzazione di gioco.
Nel campionato di Serie B e' importantissimo prendere pochi gol e tra i tanti problemi che hanno altre squadre quelli del Perugia mi sembrano poco preoccupanti.

I giocatori poi sono di qualità: Rizzo e' tornato quello di Reggio, Della Rocca fa benissimo le due fasi, Drole mi ha impressionato perché spacca la partita e può ancora crescere.
A me piace tanto anche Spinazzola e poi Comotto: ha fatto benissimo e poco importa se spinge meno  perché con quei tre davanti garantisce più copertura alla difesa.

Mancherebbe solo il gol, magari quello di Ardemagni che Novellino conosce bene: "Secondo me Ardemagni non è ancora a posto fisicamente, ma su Matteo non ho alcun dubbio, lui è un attaccante da doppia cifra ed è solo una questione di tempo".
Novellino parla anche della sfida di Trapani, contro il suo amico Serse Cosmi.
Il Perugia ha qualità ma anche il Trapani non è male e poi Serse e' partito forte e sarà una partita difficile per entrambi.

L'intervista sta per finire ma Novellino aggiunge un particolare.
"Nessuno di voi si è accorto di una cosa -dice l'ex tecnico del Modena- che non riguarda il campo, ma il contorno".
Quella Curva lì e' una cosa che nessuno ha in Serie B, la Curva Nord del Perugia e' impressionante ed è capace di portare da sola 10-11 punti".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545