Skin ADV

Grifo, Notiziario - Avanti col 4-4-2? Belmonte e Bianchi a parte, Fabinho invece...

Grifo che vince... non si cambia. Starà forse pensando questo Pierpaolo Bisoli in vista della sfida di sabato (ore 15) al Curi contro la Salernitana in cui i suoi ragazzi cercheranno la quarta vittoria di fila. 

 Nell'allenamento a porte chiuse di oggi, che ha visto Belmonte correre a parte così come Bianchi con Drolè (il difensore alle prese con un fastidio al ginocchio e il centravanti con un problema alla caviglia sperano di riuscire ad andare almeno in panchina), il tecnico ha continuato a provare il 4-4-2 con cui il Perugia aveva chiuso trionfalmente il derby ed è poi andato a espugnare il Sant'Elia.

Terzino destro, con Del Prete e Belmonte out, era Milos mentre dall'altra parte c'era ancora Rossi a fare il vice Spinazzola con Mancini e Volta al centro. Rizzo e Prcic i mediani (con Della Rocca tra le riserve tra cui si è rivisto finalmente Fabinho con la casacca prendere parte alle esercitazioni e alla partitella) e Molina e Guberti esterni a supporto delle punte Ardemagni e Aguirre.

Un 4-4-2 eclettico dunque, in grado di trasformarsi in una 4-2-4 o in un 4-2-3-1 nella fase offensiva grazie al lavoro a cui sarebbero chiamati appunto Guberti e Molina, ma di garantire anche un certo equilibrio nella sfida con i campani che il Grifo vuole vincere a tutti i costi per continuare a sognare una clamorosa rimonta playoff.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545