Skin ADV

Longarini (Ternana) attacca Fedeli e Criscitiello

Conferenza stampa oggi dell'amministatore unico della Ternana Simone Longarini, figlio del patron Edoardo.

Tra i vari passaggi anche due attacchi, uno diretto all'ex socio del Perugia, l'altro indiretto al giornalista di Sportitalia Michele Criscitiello:

Un vostro collega, piuttosto famoso, (Longarini non fa nomi ma si capisce di chi si tratta) telefonava e si presentava come procuratore e operatore di mercato di tre società. Facendo leva anche sul suo potere mediatico proponeva giocatori dall'ingaggio pesante che ovviamente abbiamo rifiutato di prendere. Poi ci siamo ritrovati a essere sputtanati in televisione nelle sue trasmissioni.

Su Fedeli: "Se vuole farsi pubblicità con la Ternana se la compri"

Abbiamo riportato la presentazione della squadra tra la gente, nel nostro stadio, e lo abbiamo fatto senza il contributo di 6.000 euro del signor Fedeli (il riferimento è' alla mancata amichevole Ternana-Samb).

Se  il sig. Fedeli vuole fare passerella con la Ternana se la compri. Gli abbiamo prestato anche dei nostri giocatori, a dimostrazione del nostro stile e della nostra personalità

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545