Skin ADV

Grifo, Notiziario - Si ferma anche Rossi: a Lanciano difesa da inventare

Il Grifo fa rotta su Lanciano, dove sabato cercherà di riprendere la sua rincorsa alla zona playoff dopo l'1-1 casalingo con la Salernitana, ma ad oggi la difesa biancorossa è da inventare.

TUTTO SU SPINAZZOLA - Belmonte è infatti fuori uso come Del Prete e visto che Milos è squalificato Bisoli non avrà praticamente un terzino destro di ruolo e alla fine sarà costretto ad adattarci Molina, a meno che non passi alla difesa a tre (con esterni Molina a destra e a sinistra, Guberti o Alhassan o addirittura Fabinho per uno spezzone di gara), ipotesi che però ad oggi sembra remota. Ad aumentare l'emeegenza nella retroguardia poi, oltre alla convocazione di Mancini nella Under 20 di B (tornerà giovedì), c'è poi anche l'infianmazione al tendine che mette a forte rischio la presenza di Rossi. Lo staff tecnico conta di recuperare almeno Spinazzola come terzino sinistro, in modo poi da schierare Volta al centro con uno tra Rossi, Mancini o il debuttante Monaco. Senza il ceco Zima poi, impegnato con la nazionale, il secondo portiere sarà Santopadre della Primavera.

MEDIANA DECIMATA - Se la difesa piange però la mediana non ride. A centrocampo infatti mancherà il regista bosniaco Prcic, impegnato in nazionale, e il tecnico dovrebbe ripescare Taddei come play affiancato da Della Rocca e Rizzo. Con Molina indietreggiato nel ruolo di terzino e con Milos squalificato infatti, sarebbe difficile trovare un esterno destro alto per proseguire sul 4-4-2 delle ultime uscite.

DI NUOVO TRIDENTE? - In Abruzzo, a oggi, sembra più probabile che il Perugia venga messo in campo con un 4-3-3 duttile, in cui il tridente dovrebbe essere formato dal rientrante Bianchi (Ardemagni è fermo ai box), da Aguirre e da Guberti che come esterno sinistro verrebbe chiamato a dare una mano al centrocampo. Oltre a Fabinho e a Zapata potrebbe poi dare una mano in corsa anche Drolé che (come Zebli) sarà a disposizione dopo aver risposto alla chiamata della Under 20 della Costa d'Avorio se arriverà l'ok nell'ultima radiografia al braccio che l'attaccante si era fratturato in allenamento.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545