Skin ADV

Ascoli, parla baby Orsolini: "A Perugia sarà una battaglia, abbiamo voltato subito pagina"

Su di lui ci sono diversi club di serie A, tra cui il Genoa e sembra anche la Juve. Riccardo Orsolini, giovane attaccante dell'Ascoli classe 1997, ha fatto il suo esordio in Serie B sabato scorso contro il Vicenza ed è stato tra i migliori in campo, nonostante la brutta prova complessiva dei marchigiani. Per lui è arrivato anche il prolungamento del contratto fino al 2019 e intervistato da Marco Amabili di picenotime commenta così il "suo" momento: "Sono molto contento, ma questa firma deve essere per me uno stimolo ed un punto di partenza. Dobbiamo pensare solo a giocare, sabato a Perugia ci aspetta una battaglia, un crocevia per la nostra salvezza. Quando il mister mi ha comunicato che avrei giocato ho provato stupore, ma ho cercato di tranquillizzarmi. Purtroppo quei due gol di Ebagua ci hanno tagliato le gambe e la nostra reazione è stata solo parziale.

Poi si torna a parlare della sfida di sabato al Curi: "Se sarò della partita lo deciderà il mister. Da Perugia passano i punti della salvezza, dopo la partita di sabato scorso abbiamo avuto un confronto con la dirigenza. Ho visto i miei compagni concentrati, decisi a voltare subito pagina e a pensare alla sfida di Perugia che per noi è la prima di nove finali"

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545