Skin ADV

Auguri a Corallo, bomber decisivo del Grifo della rinascita

Il suo gol di testa al Sansepolcro regalò il primo punto al nuovo Perugia, campionato di serie D 2010/11.

E un suo gol, su punizione al Castelrigone di Cucinelli, consegnò la matematica promozione in Seconda Divisione qualche mese dopo.

Ma Alessandro Corallo realizzò anche la rete con cui il Grifo della rifondazione del trio Damaschi, Arcipreti, Battistini conquistò la coppa Italia di Serie D a Lanciano contro la Turris.

Oggi l'attaccante pugliese compie 37 anni, essendo nato a San Cesareo (Lecce) il 2 ottobre del 1978.

Corallo in quella stagione realizzo 8 reti in 26 partite di campionato.

Celebre una sua frase prima del 4 maggio 2013, scontro diretto per la promozione contro il Frosinone all'ultima giornata: "Ai tifosi del Perugia non c'è bisogno di dire nulla, tanto sanno cosa fare per trascinare la squadra verso l'impresa".

Corallo, nella sua carriera, ha vestito anche le maglie di club blasonati come Lecce, Ancona, Nocerina, Gubbio e Taranto.

La sua pagina facebook oggi è invasa di auguri da parte dei tifosi biancorossi.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545