Skin ADV

Ardemagni: "A questo Grifo a volte mancano gli attributi, qui qualcuno non ha ancora capito che..."

Matteo Ardemagni non si dà pace dopo il 2-2 beffardo che ha visto il Perugia raggiunto al Rigamonti a tenpo scaduto dopo la doppietta del bomber: “Peccato davvero, ma al di là dell’arbitro e del tempo scaduto la colpa è solo nostra che siamo stati davvero ingenui - ha detto il centravanti ai microfoni di Umbria Tv -. A volte ci sono mancati i coglioni, la verve necessaria a buttare anche la palla in tribuna o atterrare l’avversario quando serve invece di fare il tiki-taka. Senza fare nomi qualcuno qui forse non lo ha ancora capito.

Cose che ho fatto anche io in passato nella mia carriera e in cui per fortuna sono migliorato, anche se c’è da dire che noi siamo sfortunati e che veniamo sempre puniti quando commettiamo un’ingenuità. Per come sono fatto io non cerco alibi, c’è grossa delusione ma ci sono ancora 7 partite e dovremo cercare di rialzarci e ripartire cercando di ottenere il massimo possibile. Ci sono ancora 21 punti a disposizione ed è vietato mollare, sperando anche che davanti qualcuno rallenti. Ora archiviamo questa partita e pensiamo subito all’Avellino”.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545