Skin ADV

Notiziario - Spina in dubbio per l’Avellino, ma Bisoli studia un poker d’assi con Fabinho. E Parigini…

Porte girevoli nell’infermeria del Grifo, che ritrova Prcic e Volta recuperati dall’influenza e oggi in gruppo ma non ha disposizione Mancini (due giorni di riposo per un trauma costale) ed è di nuovo in ansia per Spinazzola che è uscito anzitempo dall’allenamento per il riacutizzarsi del problema all’anca che lo condiziona dalla gara casalinga contro il Trapani. La buona notizia arriva da Rossi, tornato a lavorare a pieno regime dopo aver smaltito l’infiammazione al tendine, ma soprattutto da Parigini che è finalmente rientrato in gruppo disputando anche la partitella di fine seduta. Ancora assenti i lungodegenti Taddei e Alhassan oltre a Zapata, alle prese con un problema muscolare.

Dopo il beffardo pareggio subito in rimonta a tempo scaduto in quel di Brescia, Bisoli sembra intenzionato a insistere sul doppio mediano e oggi ha provato il 4-2-3-1 con Del Prete e Spinazzola (poi uscito) come terzini e Volta-Belmonte coppia centrale; a centrocampo ancora Della Rocca al fianco di Zebli e davanti Fabinho, Aguirre e Guberti a supporto di Ardemagni. Dall’altra parte Molina e Rossi terzini con Monaco e un baby della Primavera al centro della retroguardia; Prcic e Rizzo i mediani con Drolè, Parigini e Milos dietro al centravanti Bianchi.

 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545