Skin ADV

Notiziario - Spinazzola ancora out, si scalda Rossi. Bisoli insiste sul 4-2-3-1, panchina per Prcic?

Poche le speranze di vedere Spinazzola titolare sabato al Curi contro l’Avellino nel Perugia che cercherà riscatto tra le mura amiche dopo il beffardo pareggio subito in rimonta a tempo scaduto lunedì sera a Brescia. Il jolly folignate di proprietà della Juventus infatti non si è allenato nemmeno oggi dopo essersi fermato ieri per il riacutizzarsi di un problema all’anca che lo tormenta ormai da diverse settimane. AL suo posto nel ruolo di terzino sinistro dovrebbe dunque giocare Rossi, che a sua volta è reduce da un’infiammazione al tendine che sembra però ormai superata. Il difensore è tornato stabilmente in gruppo come anche Drolè (tornato in campo nel finale del match del Rigamonti), Fabinho e Parigini che sembra pronto per tornare tra i convocati e contro gli irpini partità dalla panchina.

Tra i titolari potrebbe invece rivedersi Fabinho, provato anche oggi con Aguirre e Guberti dietro ad Ardemagni nel 4-2-3-1 su cui Bisoli sta lavorando in vista della gara di sabato (dall’altra parte, out Zapata con i lungodegenti Alhassan e Taddei, Bianchi era il centravanti supportato da Drolè, Parigini e Milos). In mediana testati ancora con i probabili titolari Della Rocca e Zebli (dall’altra parte Prcic recuperato dall’influenza insieme a Rizzo) mentre dietro c’era Del Prete a destra e Volta di nuovo in coppia con Belmonte al centro dopo aver smaltito la febbre che lo aveva tenuto fuori a Brescia. Panchina dunque per il giovane Mancini, che ha saltato gli impegni con la B Italia per un trauma costale ma sarà a disposizione, e per Monaco.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545