Skin ADV

Il Punto: Il martello pneumatico di Bisoli, crederci è un dovere

SEI FINALI, a partire dal match contro il Modena per poter sperare di riagguantare una zona play off che al momento dista sette punti .

Provarci  non costa nulla e domani c'è da scommettere che i grifoni venderanno cara la pelle pur di riportare a casa i tre punti per continuare a sperare

Perche Bisoli può finalmente contare su un gruppo più ampio di giocatori e la squadra è in una buona condizione e si allena con grande intensità. Inoltre fuori casa il Perugia è una certezza e ha aggiunto ai soliti Volta e Rosati qualche altro leader in piu, come Zebli, diventato oramai perno preziosissimo del centrocampo biancorosso , come Matteo Ardemagni, che con un modulo più consono e con una grandissima determinazione ha riconquistato il posto da titolare e reagito da campione alle difficoltà di una stagione che ha messo a dura prova nervi e fisico di tutti i protagonisti. E anche se domani partirà dalla panchina, ha dato e continuerà a dare l'esempio a tutto il gruppo. Che bella la storia di Ardemagni e Bisoli, innamorati e poi feriti a alla fine di nuovo uniti per il bene superiore della squadra

E poi il tecnico: un martello pneumatico, che nei momenti piu ardui ha compattato il gruppo dei reduci e nella conferenza stampa che precede la trasferta del Braglia era carichissimo come se il campionato iniziasse oggi

Provarci e' un obbligo dunque. Anche perché il calcio insegna che tutto può accadere anche all'ultima giornata. 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545