Skin ADV

Telenovela Bucchi: ecco chi pagherebbe il suo passaggio al Grifo

 

 

50 mila, euro piu euro meno. E' questa la cifra che balla sul tavolo che la terribile presidentessa della Maceratese Tardella pretenderebbe per "liberare" Christian Bucchi (nella foto presa dal sito cronachemaceratesi) destinazione Perugia. Un risarcimento, l'ha definito la numero uno del club marchigiano, per il disturbo recato all'ambiente in piena corsa play off e per la conseguente necessità di trovarsi un sostituto per la prossima stagione. Quello che è certo è che non saranno Massimiliano Santopadre e il Perugia a versare questi soldi. 

Sarà lo stesso Bucchi a doverlo fare, magari rinunciando agli ultimi emolumenti della stagione in corso. Il conto è presto fatto: Bucchi e il suo staff, che alla Maceratese costano circa 200 mila euro lordi a stagione, devono percepire ancora 4 mensilità. Quelle di Marzo e Aprile, che il club deve versare obbligatoriamente entro il 16 giugno, quella di Maggio (scadenza 30 Giugno) e l'ultima mensilità di giugno (che dovrà essere saldata entro settembre).

In totale fanno circa 50 mila euro circa, su cui la Tardella pretende la rinuncia di Bucchi. L'avvocato De Rensis (lo stesso di Goretti e Guberti) è al lavoro: il famoso documento che avrebbe permesso al tecnico di liberarsi in caso di chiamata da una categoria superiore ci sarebbe, ma la Tardella è scaltrissima e sembra faccia leva sulla non efficacia alle normative federali. 

Alla fine una soluzione sarà trovata anche se Bucchi potrebbe rischiare di pagare un conto abbastanza salato per il suo "salto" al Grifo. La trattativa  continua (anche in queste ore) con il Perugia spettatore (dis)interessato.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545