Skin ADV

Bisoli a Umbria Tv: "Passi in avanti, arbitro decisivo"

Pierpaolo Bisoli è fiero del suo Grifo dopo lo 0-0 col Trapani nel collegamento alla trasmissione La B in Piazzetta: “Un punto prezioso e ci è stato annullato un gol irregolare – ha detto ai microfoni di Umbria Tv dopo il match – All’arbitro? Do un 5 perché ha sbagliato come posso sbagliare io quando faccio le sostituzioni.

Questa volta invece chi è entrato è stato bravo e loro per tenere i nostri ritmi sono calati alla distanza. Abbiamo anche creato tre occasioni ma non bisogna avere frenesia, perché la casa si costruisce dalle fondamenta e serve tempo: i gol arriveranno. Intanto anche il Trapani ha capito che non è facile battere il Perugia”. Prima Bisoli aveva parlato ai microfoni di Sky: “Sono contento della prestazione dei ragazzi, perché nel primo tempo abbiamo tenuto botta nella sofferenza contro una squadra tosta e poi nella ripresa ci siamo alzati e abbiamo creato anche tre occasioni, dunque più del Trapani.

Considero questo pari un passo avanti, perché in grande emergenza siamo stati squadra e in campo avevamo due baby usciti fuori alla distanza. Questo significa che si stanno allenando bene e che stiamo lavorando anche con loro. Da rivedere il black out del primo minuto della ripresa con la chance concessa a Ciaramitari e il finale, perché nei sei minuti di recupero ci è presa la paura di perdere.

Il gol annullato a Della Rocca? Me lo devono spiegare il perché… Barilla non protesta e il fallo è inesistente. Per l’ennesima volta paghiamo un errore arbitrale, senza contare una trattenuta su Drolè lanciato a rete che poteva meritare il rosso. La rete di Scognamiglio invece era da annullare perché due trapanesi hanno fatto un blocco ed è vietato dal regolamento.

Caso Ardemagni? Niente di particolarmente strano, quando un giocatore esce non può essere contento. Ora il gol non deve diventare un ossessione, siamo sulla strada giusta e ancora con la miglior difesa dopo 6 giornate e dopo aver affrontato una squadra che finora aveva sempre segnato. Prima o poi la vittoria esterna arriverà, intanto andiamocela a prendere domenica con l’Entella. Sono certo che questo Perugia a maggio sarà nei quartieri nobili”.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545