Skin ADV

Grifo, giornata positiva. Santopadre verso soluzione del nodo fidejussione

 

La scadenza è quella del 30 giugno, giorno in cui dovrà essere presentata la fidejussione a prima richiesta a garanzia dell'iscrizione al prossimo campionato di B. Dovrà essere rilasciata dalle banche che risultino nell’albo delle banche tenuto dalla Banca D’Italia o dalle società assicurative iscritte nell’Albo IVASS.

Il Perugia aveva tutto pronto, Santopadre ha per abitudine il grande scrupolo a inviare il tutto con una settimana di anticipo almeno. Stamani tutta la documentazione doveva gia essere in viaggio per Roma,ma la "bomba mediatica" esplosa  ieri ha ha fatto mancare all'appello uno dei documenti piu importanti, cioè quello di Banca Etruria,  visto che l'istituto di credito ha iniziato a nicchiare sull'ultimo atto fomrale, la firma del dirigente sulla fidejussione bancaria.

Il presidente Santopadre ha trascorso la giornata di oggi al lavoro e avrebbe già trovato una soluzione alternativa, con un altro istituto di credito pronto a intervenire entro martedì: situazione resa più semplice perche il club ha tutte le garanzie necessarie alla copertura della fidejussione.

Intanto anche Banca Etruria sembrerebbe intenzionata a tornare  sui suoi passi:  le perplessità legate ai tempi stanno dunque via via svanendo e si va verso una soluzione positiva della vicenda.

Appuntamento a lunedì.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545