Skin ADV

Scomparso Ernesto Giaverina, il pioniere del Judo a Perugia (FOTO)

 

Lo sport perugino ed umbro è in lutto per la scomparsa del Maestro Ernesto Giaverina, pioniere di questa disciplina sportiva scomparso questo pomeriggio all'età di 87 anni in seguito di un malore che lo ha colpito questa mattina.

 Una lunga carriera nello sport, quella di Giaverina, iniziata con la divisa di allievo sottoufficiale e frequentando il primo corso nazionale per insegnanti di educazione fisica militare. La storia di Giaverina, bergamasco, si intreccia con quella di Perugia quando, nel dicembre 1956 l’ingegner Massimo Spagnoli fonda la Judo Club Perugia e contatta la cintura nera Ernesto Giaverina, allora insegnante alla Scuola Allievi Sottoufficiali di Spoleto (sezione ginnica), proponendogli un posto alla Perugina.

Giaverina accetta, lascia la carriera militare e inizia ad insegnare al J.C Perugia, nella sede storica di via del Verzaro, era il 3 gennaio del 1957. Innumerevoli i riconoscimenti di Ernesto Giaverina: più volte campione nazionale di Judo, insignito con la medaglia d’oro al merito sportivo dalla Federazione Italiana Lotta Judo Karate Arti marziali, nominato Cavaliere della Repubblica al merito sportivo (1964) e Maestro Benemerito (1968). Il comitato provinciale del Coni di Perugia gli conferisce la Stella d’Argento al Merito Sportivo nel 2008. Tra le tante attività svolte, nel 1964 insegna Ju-Jitsu a undici vigili perugini, dal momento che la difesa personale era stata inclusa come materia obbligatoria nel corso per allievi vigili della città.

Alla famiglia Giaverina ed a sua figlia Francesca, grandissima tifosa del Grifo, le nostre più sentite condoglianze.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545