Skin ADV

Grifo mercato: Mister x, Aguirre e la punta. E su Zapata c'è un progetto tecnico

 

 

E' un Perugia intrigante, una squadra che dovrà stupire anche nel modo di giocare quella che sta nascendo per il prossimo campionato di B. Roberto Goretti ci sta lavorando da tempo ed ad oggi tutto sta andando secondo i piani.

L'anno scorso il Perugia aveva una grande solidita difensiva, un centrocampo statico ma poco propenso ad attaccare la profondità, una fase offensiva che puntava tutto o quasi sulle individualita e sui duelli personali. Sarà questa la vera grande differenza: il Perugia avrà piu giocatori propensi all'inserimento, adattaccare la tre quarti avversaria senza perdere l'equilibrio di squadra. Vicino a Brighi ci sara Ricci, che a Pisa ha giocato da metodista ma nasce mezzala e quindi sa ricoprire tutti i ruoli del centrocampo. Senza considerare Zebli, che tutti conosciamo bene e che puo ancora crescere dal punto di vista tattico.

Ma la società è al lavoro per cercare mister x, un giocatore che garantisca al centrocampo il definitivo salto di qualita. Il nome è top secret e la societa si sta prendendo tutto il tempo necessario per portare al termine la trattativa. Goretti e Pizzimenti avrebbero tre nomi sul taccuino e  e nessuno di questi è uscito sui media. Quello che sembra certo è che questo giocatore dovrà avere tanta qualità. Si sta lavorando anche su Aguirre: il ragazzo tornerebbe di corsa ma anche in questo caso serve del tempo e tanta tanta pazienza, forse anche un mese.

A completare l'organico anche un difensore (potrebbe tornare Mancini) ed un esterno di destra che dia il cambio a Del Prete. Anche l'attacco ha bisogno di qualcosa, il modulo su cui sta lavorando Bucchi (4-2-3-1) richiede un altro tassello per non rischiare di rimanere scoperti. Se poi il club dovesse sistemare le questioni Taddei e Bisoli e magari arrivasse una proposta per Di Carmine (che ha sempre mercato, ma nessuno vuole spendere) allora arrivera anche un altro centravanti, per il quale sara spesa una bella fetta di budget in avanzo.

Infine Zapata: un giocatore polivalente su cui c'è un progetto ambiziosissimo, quello di trasformarlo in una mezzala di qualità che permetta al Perugia di trasformare il 4-2-3-1 in un 4-3-3 sempre offensivo


L'idea della carta incuriosisce e pur parecchio. Ora spetta a Bucchi tradurla sul campo.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545