Skin ADV

Bianchi bum-bum ribalta il Carpi e trascina il Grifo in Coppa

Festa grande al Curi, dove il Perugia in dieci supera in rimonta il Carpi e si regala la sfida col Genoa nel quarto turno di Coppa Italia. Eroe della serata Bianchi (foto Cerquiglini), bomber con la valigia in mano che entra a un quarto d'ora dalla fine e con una doppietta ribalta gli emiliani che avevano trovato il vantaggio con Comi a metà ripresa. Il tutto, come detto, con l'inferiorità numerica causata da un'ingenuità di Joss, espulso prima del riposo per un fallo di reazione.

 

Perugia-Carpi 2-1
Perugia (4-3-3): Rosati 6; Imparato 6 (30'st Bianchi 7,5), Volta 6,5, Monaco 6, Chiosa 6; Brighi 6, Zebli 6,5, Joss 5; Buonaiuto 6, Zapata 6 (21'st Drole 6), Guberti 6,5 (39'st Di Chiara sv). A disposizione: Santopadre, Elezaj, Del Prete, Mancini, Alhassan, Ceccuzzi, Olausson, Vicaroni, Di Nolfo, Bianchi. Allenatore: Cristian Bucchi 7
Carpi (4-4-2): Colombi 7; Poli 5,5, Sabbione 5,5 (38'st Mbaye sv), Romagnoli 6, Gagliolo 5,5; Letizia 6, Lollo 6, Fedele 5,5 (1'st Bifulco 5,5), Pasciuti 5,5; Catellani 5, De Marchi 5 (18'st Comi 6,5). A disposizione: Petkovic, Mastroianni, Basit, Bifulco, Jawo, Comi. Allenatore: Fabrizio Castori 5,5
Arbitro: Mariani di Roma 1 (Carbone di Napoli e Fiorito)
Marcatori: 20'pt Comi, 32' e 35'st Bianchi
Note: Espulso Joss (43'pt). Ammoniti: Fedele, Lollo, Poli, Sabbione.
Spettatori: 2mila circa.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545