Skin ADV

Bucchi: "Abbiamo grande voglia di vincere, a Cesena troppi errori. La formazione..."(FOTO)

 

 

Le parole di Cristian Bucchi alla vigilia del match di sabato sera contro il Bari:" Sono molto soddisfatto della rosa, la societa ha fatto il massimo ma adesso pensiamo al campo. Giocano con gli stessi di lunedi , con l'inserimento di Chiosa e Brighi (esclusi Alhassan e Zebli) ;non saranno disponibini Drole e Nicastro che arrivera domani. Mi piace che i ragazzi sappiamo prima la formazione, cosi ognuno sa il proprio ruolo e preparare bene la sua sfida. Tutti dovranno essere pronti per giocare 95, 60 o 10 minuti.

Il Bari merita rispetto, è una corazzata che deve fare bene e conquistare la serie A. Ha un allenatore bravo che ha fatto benissimo negli ultimi anni.Il Perugia ha però una grandissima voglia di vincere, abbiamo motivazioni da vendere perche giocheremo davanti al nostro pubblico. Chiederò lo stesso atteggiamento di Cesena, dobbiamo solo migliorare. Al Manuzzi abbiamo dominato ma è arrivato solo il pareggio e quanto fatto non è bastato. A Cesena siamo  un pò calati, ma questo è normale.  Adesso dobbiamo arrivare ad avere una condizione ottimane per tutta la partita. Ligi è stato marcato di Alhassan, ma l'avversario aveva dieci centimetri in piu. Dopo il gol abbiamo avuto un quarto d'ora dove abbiamo smesso di attaccare e  abbiamo concesso quel poco che a loro e' bastato. Dobbiamo attaccare per tutta la partita.

Giocando in questo modo  tutti i centrocampisti sono utili, perche tutti sanno palleggiare, si inseriscono e hanno personalità. Acampora è convocato ed è pronto, nonostante abbia fatto solo due allenamenti con noi. Nicastro è piu strutturato rispetto agli altri, ha fame e le sue motivazioni siano pari.a quelle di Bonaiuto che arriva dalla Lega Pro.

Rolando Bianchi come Di Carmine ha le caratteristiche giuste per la nostra squadra, anche se spesso abbiamo sbagliato alcune soluzione per valorizzare il gioco della prima punta,  qualche cross o mettendo qualche pallone fuori misura. Bianchi ha fatto molto bene a Cesena, i tre davanti devono darci una grande mano anche in fase di non possesso. Noi attacchiamo per aiutare le punte a concludere, lo stesso deve accadere in fase difensiva. Zapata mi è piaciuto e merita continuità. 

Il Perugia non è di Bucchi, ma di tutti, dei tifosi e di una societa giovane che ha messo in piedi questo progetto.Il nostro modulo mi piace, ma non e detto che sia questo tutta la stagione. A Cesena se avessi avuto i cambi avrei mantenuto il 4-3-3, piu avanti si vedra'. Quello che e importante è non cambiare il nostro atteggiamento in campo".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545