Skin ADV

Ternana, Meccariello: Quando Pairetto mi riconcilio' con Ardemagni. Questo Perugia è forte, ma...

 

 

QUESTE LE PAROLE DEL CAPITANO DELLA TERNANA BIAGIO MECCARIELLO A UMBRIATV IN DIRETTA DALL'HOTEL GARDEN DURANTE FUORI CAMPO: 


"Quando sono arrivato a Terni ero abbastanza giovane ma sono riuscito a farmi trovare pronto. Ho subito anche  l'infortunio al crociato , ma per fortuna mi sono ripreso e ho il piacere di essere il capitano di questa squadra.Quest'anno al derby non ci sara Ardemagni, il suo fu un brutto episodio.  Non ci chiarimmo né ci stringemmo la mano. L 'anno scorso l'arbitro Pairetto, che evidentemente aveva saputo dell'episodio,  ci richiamo' prima dell'inizio del match sotto il tunnel del "Curi" e invitò a stemperare. Quest'anno sara una gara sportivamente parlando corretta, poi vinca il migliore.

Ho visto il Perugia, mi ha fatto una grande impressione. E una squadra giovane ma anche esperta, dovremo dare il massimo.Il gol subito dal Perugia? Le palle inattive sono uno sfogo sia per far gol che  per prenderli. Anche il portiere bresciano Minelli era venuto a saltare, c'e poco da dire. Accade tutto in un attimo, il calcio è fatto di episodi. Se non accadessero le partite finirebbero 0-0.   La stessa cosa è successa a noi contro lo Spezia. 

Sicuramente siamo soddisfatti dei punti, sabato però dobbiamo azzerare tutto. Falletti è il nostro giocatore migliore insieme ad Avenatti. Speriamo che il nostro gruppo permetta loro di esprimersi al meglio. Con Panucci ci stavamo trovando molto bene e stavamo assimilando il suo lavoro.  Aveva delle idee molto innovative e belle, poi la societa ha deciso di cambiare. 

A Perugia andremo con tanta umilta, da domani inizieremo a preparare bene la partita per arrivare sabato e dare il massimo. Dobbiamo restituire qualcosa ai tifosi e dobbiamo riprenderci qualcosa perche l'anno scorso, sia qui che a Perugia, non avremmo meritato di perdere. Speriamo di recuperare qualcuno (in dubbio Zanon mentre Defendi ci sarà) per arrivare alla partita nelle migliori condizioni possibili .Con Marco Chiosa sara una bella sfida, salutero con affetto sia lui che Jacopo (Dezi ndr). Speriamo di dare spettacolo in campo e che ci sia rispetto tra le tifoserie. Poi vinca il migliore". 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545