Skin ADV

Goretti: Brescia come Pisa, Frosinone da A. Il Grifo...(FOTO)

 

 

Queste alcune dichiarazioni rese da Roberto Goretti ai quotidiani oggi in edicola, Corriere dell'Umbria, La Nazione e Il Messaggero.

La vittoria e arrivata tardi e nella partita in cui meritavamo di meno, ma va bene cosi.

Di Bucchi mi piace la sua metodologia di lavoro nell'arco della settimana, ma c'è sempre da migliorare. Per esempio nelle due aree c'è da fare molto meglio, ma la strada è segnata ed è quella del gioco. Il pareggio ottenuto a Brescia dopo una partita dominata è stata una "botta" come quella contro il Pisa nel 2012/13 e l'abbiamo accusata mentalmente, poi pero occorre ripartire. Nicastro? Se segna due gol in due mezze partite non sara un caso, dei nostri attaccanti è quello che aggredisce piu la porta. Per Bianchi il problema è stato creato piu dai mass media, ho letto la sua recente intervista e mi piaciuta molto.

Sul mercato abbiamo dato forse troppe percentuali sul ritorno di Aguirre e abbiamo perso qualche treno. Sta facendo molto bene e non tornera piu. E stato rispettato il budget, risolto situazioni in maniera definitiva e quest anno è l'ultimo in cui pagheremo il contributo di 500 mila euro alla Lega Pro, obbligatorio per tre anni quando si sale di categoria.A Frosinone per noi è un derby, quando persero il 4 maggio Stellone mi racconto di un discorso alla squadra straordinario che fece il presidente Stirpe a di ritorno da Perugia.

Ora ci siamo ritrovati, ma loro hanno una rosa da Serie A e partiamo sfavoriti. Mi aspetto di vincere sempre, ma dobbiamo ragionare partita per lartita cercando di crescere sempre. La B è un campionato bellissimo, ti da sempre possibilita di rientrare. Noi dobbiamo restare li poi aprile sara il mese della verita'.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545