Skin ADV

Bucchi spinge il Grifo: A Benevento niente turnover, si va per vincere

 

Ci sarà Brighi tra i convocati per la trasferta del Perugia domani a Benevento, ma non Acampora. A rivelarlo è il Cristian Bucchi nella conferenza stampa della vigilia del match: "Acampora nei giorni scorsi è staro debilitato da un virus e speriamo di recuperarlo per il Carpi. Out poi Mancini, Drole e Del Prete che vogliamo far lavorare ancora, Joss e Zavan. Zebli? Sta bene nonostante gli impegni in mazionale perché con i suoi 19 anni non sente la fatica.Nicastro? Lo abbiamo portato in condizione facendolo giocare e forse ha avuto un piccolo calo fisiologico più nella quantità che nella qualità, ma sta raggiungendo il top della condizione anche lui che è un atleta che per un tecnico è un piacere allenare perché non si risparmia mai".

Reduce da quattro vittorie di fila, il Grifo non vuole fermarsi: "A Benevento non ci sarà turnover, andremo per vincere e solo dopo penseremo alla gara di martedì col Carpi. La formazione? Probabilmente la stessa del match col Cittdella anche se ho ancora un paio di dubbi. Dovremo confermare l'equilibrio e la maturità delle ultime gare, conservando l'umiltà necessaria perché se solo ci sentiamo belli anche per un attimo rischiamo di rovinare in un attimo quello che faticosamente abbiamo costruito in questi mesi".

Poi un focus sugli avversari: "Il Benevento è forte, ha giocatori bravi nell'uno contro uno come Falco, Ciciretti, Melara o Ceravolo e grandi tiratori come Buzzegoli. Dovremo essere bravi a leggere i momenti della gara, soffrendo quando ci sarà da soffrire lasciando il pallino del gioco agli avversari e aggredendoli quando invece ne avremo la possibilità, restando comunque sempre corti e stretti per non lasciare spazi alle qualità individuali dei sanniti".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545