Skin ADV

Cosmi: Stavolta sarà partita normale, possiamo farcela. Bucchi...

 

QUESTE LE PAROLE DI SERSE COSMI ALLA VIGILIA DI PERUGIA-TRAPANI:

(Testo raccolto da livesicilia.it)

"In settimana il direttore ha espresso chiaramente alcuni concetti, non ho nulla da aggiungere. Noi dobbiamo pensare alla sfida di Perugia: il 'Curi' è un campo per pochi. Bisogna avere idee chiare, personalità e coraggio. Altrimenti ci si consegna all'avversario e al pubblico. Per me, di solito, questa non è una partita normale, oggi lo diventa. Devo concentrarmi solo sul Trapani, considerato il momento. Affronteremo un'ottima squadra, Bucchi sta facendo bene: sono molto legato a lui, è un ragazzo intelligente, con idee e qualità. Farà strada".

"Conosco la mia posizione, so quali sono le mie responsabilità e cosa si può fare per venirne fuori. La paura dell'esonero è l'ultimo dei miei pensieri, anzi: se un mio eventuale allontanamento desse al Trapani la matematica certezza di salvarsi, ci metterei un secondo a lasciare. Ma la realtà è ben diversa. Non posso, non voglio e non devo scappare da una situazione complicata eppure non impossibile da risolvere.  "Petkovic è importante, pensare che da solo possa risolvere tutti i nostri problemi sarebbe follia. E' convocato. Bruno non è al massimo, a dirlo sono le sue prestazioni. Da maggio a oggi non ha mai terminato subentrare.

Sinora ne ho provate tante, ma non tutte: ho detto ai giocatori che le situazioni dure si risolvono trovando in se stessi la forza. Possiamo farcela

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545