Skin ADV

Bucchi: Dobbiamo vincere, non stupitevi se...

 

 

" Non stupitevi se domani cambieranno uomini e modulo. Sono sfanco di dare spettacolo e non ottenere niente perche gli altri vengono a parcheggiare il pulman davanti alla linea di porta.  Quindi basta col dare punti di riferimento che sono una manna per chi viene solo a difendersi".

Evidentemente la mancanza di vittorie aguzza l'ingegno, e Bucchi vuol prendere il meglio dalla settimana trascorsa fra genova e Verona. "Oggi so che di questi ragazzi potrei prenderne 11 a caso e mettrli in campo che cambierebbe poco. Tutti sanno ormai cosa devono fare e ci kettono l'anima. Quindi ormai la squadra è pronta e matura per affrontare cose che all'inizio non poteva affrontare. Ecco perchè è arrivato il momento di fare lo step successivo, il salto di qualità. Quando incontriamo squadre che se la giocano -prosegue l'allenatore- ormai dimostriamo di esserci sul serio. Ma quando gli altri vengono a giocare sotto la linea della palla dobbiamo trovare alternative. E dato che essere stereotipati significa dare punti di riferimento, dobbiamo inventarci qualcosa di diverso. Perchè fino alla fine sarà sempre così e spetta a noi attrezzarci per evitare che succeda".

Tradotto in soldoni si potrebbe interpretare con l'avvicendamento a centrocampo ed in attacco di almeno un paio di interpreti. Ben sapendo che in corso di partita c'è comunque tempo e modo di stupire ancora. Non convocati Imparato Alhassan e Chiosa per qualche problemino fisico. Zapata e DaSilva perchè non ancora pronti, DiNolfo e Zavan per questa volta vanno in Primavera. (Moreno Castellani per Grifotube)

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545