Skin ADV

Santopadre: Guberti a metà novembre. E Taddei...

“Siamo solo alla settima giornata e speriamo che la squadra migliori e che quest’anno non ci sia bisogno di un mercato di gennaio come quello della passata stagione. Intanto aspettiamo Guberti”. Questo uno dei concetti espressi da Massimiliano Santopadre ieri sera a Umbria Tv, dove è stato ospite della trasmissione “Fuori Campo” condotta da Riccardo Marioni. Il presidente del Perugia ha poi risposto a chi gli chiedeva una previsione sui tempi dopo che l’ex giocatore di Sampdoria e Roma, squalificato per calcioscommesse, è stato assolto dalla giustizia ordinaria: “Se la Procura di Bari non ricorrerà impugnando la sentenza il ragazzo e il suo legale faranno i loro passi nei confronti della giustizia sportiva: io credo che potrebbe tornare a giocare verso metà novembre”. Una buona notizia dunque per Bisoli, che tra circa un mese potrebbe avere a disposizione un giocatore eclettico e di grande qualità, da utilizzare a centrocampo o sulla linea dei trequartisti.

IL CASO TADDEI - Santopadre si augura poi di recuperare Taddei: “Ha un’infiammazione al ginocchio e purtroppo non ha reso come noi e come lui stesso ci aspettavamo. In estate era disposto ad andare altrove ma non è facile piazzare un calciatore di 35 anni. Lui mi ha detto che vuole superare il suo problema fisico e dare una mano alla squadra, per mantenere la promessa fatta alla società e ai tifosi quando è arrivato. Non ha più il dinamismo di un tempo ma ha grande tecnica e intelligenza calcistica e credo che le mezzali di quest’anno possano supportarlo. Se poi non riuscirà a recuperare starà a lui venire da noi a dircelo in tutta onestà…”.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545