Skin ADV

Bucchi: Salernitana ha perso con demerito, Bianchi sara il nostro leader (FOTO)

 

QUESTE LE DICHIARAZIONI DI CRISTIAN BUCCHI ALLA VIGILIA DI SALERNO:

"Alla lista dei convocati mancheranno Guberti e Brighi, entrano Zapata e Vicaroni.  Guberti ha accusato una contrattura, per sabato sarebbe stato recuperabile, per domani sarebbe un rischio troppo grande che non vogliamo correre. Ieri speravamo di recuperare Del Prete e Nicastro, poi ci siamo ritrovati anche senza Guberti e forse Dezi. Mai come questa volta sarò in difficolta per la formazione, ma penso che dovremo andare a Salerno per rimanere dentro i play off perche  ce lo meritiamo.

Il modulo? Vedremo a partita in corso, gli undici che scenderanno in campo dovranno essere bravi a interpretari tutti moduli.

Ricci e Acampora? Puo darsi che giocheranno entrambi, Dezi non si è mai allenato e oggi ha fatto una rifinitura controllata. Abbiamo ancora un giorno per vedere se schierarlo dal primo minuto. Davanti ci sara sicuramente Rolando, ha smaltito l'influenza ed è recuperato. Ieri sul campo adiacente ho visto allenarsi a parte tutti i nostri titolari, l'ossatura della nostra squadra. Per chi ha giocato meno sarà  l'occasione giusta per dimostrare che ci vogliono stare. Il mercato? Quello che abbiamo fatto in estate , mettendo insieme anche tanti giocatori che giocavano poco o che venivano da Lega Pro, è stato buono. Se riusciremo a crescere ancora lo faremo, ben sapendo chi siamo e quello che abbiamo fatto e le possibilita di una societa che non ha il paracadute dei club come Verona o Cagliari.

Bianchi? Quando ha giocato ha fatto sempre il suo, per quello che ha fatto in carriera è sicuramente un leader. E' normale che con tanti ragazzi in campo i "vecchietti" dovranno essere i trascinatori. Domani non stravolgeremo il nostro modo di essere, è chiaro che con Rolando dovremo giocare piu sugli esterni. Anche Drole ha caratteristiche diverse da Guberti, dovremo fare di necessita virtù e adattarci alle caratteristiche di chi giochera in campo.

Mi aspetto una Salernitana arrembante, ha perso a Bari immeritatamente, stessa cosa contro il Carpi. Ha vinto meritando  Frosinone, è una squadra con giocatori in attacco di qualita, un centrocampo solido, una difesa strutturata e un ambiente che puo rappresentare una fortuna o una sfortuna per certe situazioni.

Drole viene da un brutto infortunio ed e stato fermo tre mesi, durante la sua assenza siamo cresciuti tanto. Inoltre le sue origini ci dicono che ha bisogno di tempo per colmare le lacune anche dovute dal non aver fatto settore giovanile. Pero è migliorato tanto, contro il Latina ha giocato tutta la partita e in alcune cose, nei movimenti senza palla, sta crescendo. Diamogli tempo senza caricarlo di pressioni".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545