Skin ADV

Giunti: "Scozzarella? Il Grifo ha fatto bene. Il regista? Dipende da cosa vuoi, Zebli..."(FOTO)

 

Federico complimenti: sei tornato al Curi vincendo e giocando bene:

"Spero che questa intervista vada in onda solo da queste parti, altrimenti se i miei ti ascoltano si montano la testa. Noi dobbiamo salvarci, l'aver fatto una bella figura ci da una convinzione in più, anche se era solo un'amichevole".

Tanti giocatori in campo, anche di Lega Pro nel Perugia. Perche i tuoi andavano a mille e Terrani, a parte qualche sprazzo, ha faticato?

" Bisogna andarci con i piedi di piombo nei giudizi, specie con i ragazzi appena arrivati. Io ho una squadra di giocatori che hanno un passo breve e hanno ritrovato il ritmo partita prima del Perugia. I giocatori del Grifo hanno una diversa struttura e un altro tipo di passo, bisogna dargli solo un pò di tempo. Terrani è uno dei piu promettenti della Lega Pro, ma ha assolutamente bisogno di tempo per inserirsi. Se Santopadre, Goretti e Pizzimenti l'hanno tesserato significa che il ragazzo c'è: deve essere messo solo nelle condizioni di lavorare e crescere".

E il Perugia, dove lo vedi e che cosa serve?

"Da tifoso e da come l'ho visto penso che la squadra abbia fatto il suo percorso, può ambire a fare i play off e so che ci sará qualche movimento di mercato. Solo dopo queste operazioni si potrà fare una valutazione più completa. In ogni caso, a parte Verona e Frosinone, mi sembra che le altre se la possano giocare insieme al Perugia. Il Grifo è una squadra con una struttura tutta sua, ha giocato alla pari con tutti. Paradossalmente mi è piaciuta di più all'inizio quando ha raccolto meno affrontando l'avversario in maniera spregiudicata. Avendo raccolto pochi punti Cristian è stato bravo a rivedere qualcosina, anche se le ultime partite non sono giudicabili perchè  la squadra era troppo rimaneggiata".

Tu te ne intendi di registi, uno come Scozzarella come l'avresti visto?

"Di fronte all'operazione che ha fatto il Parma credo che il Perugia abbia fatto bene a mollare. L''esborso economico che  è stato fatto per l'acquisto del cartellino è stato importante".

Ma serve qualcosa in mezzo secondo te?

"Dipende sempre da quello che vuole l'allenatore, quello che si vuol fare. Spesso ho visto giocare Zebli davanti alla difesa e lui è un certo tipo di giocatore. Se vuoi trovare un regista vero devi andare a cercare qualcos' altro. Fermo restando che Zebli è quello che ha maggior prospettiva li in mezzo, ha poca struttura ma è intelligentissimo nel mettersi sempre nella posizione giusta. Poi è importante recuperare Dezi ed anche Brighi che a Verona, quando giocavo nel Chievo, mi allungato la carriera. L'ho visto prima e ci siamo fatti due risate. Lui è bravissimo a gestire il pressing e la sua assenza ha pesato, per fortuna c'è stata la sosta".

Tu intanto in mezzo hai messo  Quadri, uno che con i piedi ci sa fare pero...

"Ho le mie convinzioni lo sapete,  in mezzo mi serve qualità e uno che sappia far girare la squadra"

Li c'è Ricci che ti guarda:

"L'ho seguito a Pisa, a me lui piace perche è tecnico anche se poi bisogna vedere chi gli metti vicino. Bucchi è bravissimo e saprà scegliere e condurre la squadra verso quell'obiettivo dei play off che il campo ha detto di meritare".




 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545