Skin ADV

Forte emula Bucchi, nel gol cuore e fiuto. E l'amico Terrani...(FOTO CERQUIGLINI)

 

Un gol all’ esordio come chi l’ha scaraventato in campo, un gol all’esordio con la maglia del Grifo. Francesco Forte come Cristian Bucchi, anzi forse anche di più. Perché la rete con la quale l’ex lucchese ha pareggiato il match contro il Cesena è arrivata nel momento più difficile e con le speranze che, dopo il 2-3 di Cocco, iniziavano a a sottigliarsi. 

Ma quella serata non poteva concludersi cosi avrà pensato Forte, che per tutta la partita aveva duellato con i tre difensori cesenati che a turno se lo sono presi in consegna.

Le energie iniziavano a scarseggiare, ma in quell’azione che ha poi deciso il match Forte ha messo tutto quello che “madre natura” gli ha donato. La potenza e lo stacco fisico per andare a “contrastare” Agazzi in uscita, che ha poi perso palla carambolando su Terrani: quindi il “fiuto del gol” invocato da Bucchi (“se segni sai segnare in tutte le categorie” -aveva detto il tecnico alla vigilia) che gli ha permesso di calciare di sinistro e da terra quella palla che ricadendo gli danzava davanti.

Quindi la gioia e la corsa irrefrenabile verso la Curva Nord (immortalata in questi scatti da Loris Cerquiglini). Perugia-Cesena la ricorderemo anche per questo, per l’esordio di Terrani, che smentendo anche Grifotube che con la Maceratese aveva espresso un giudizio acerbo, è stato tra i migliori in campo non patendo il salto di categoria e mettendo sul campo grinta e tecnica. Complimenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545