Skin ADV

L'ex Dezi: Ricordo del match con Novara un incubo, oggi conta...(FOTO)

 

 

Queste le dichiarazioni di Jacopo Dezi, ex del match oggi al "San Nicola", al Corriere di Sport:

"Lo scorso anno abbiamo fatto quello che potevamo, dando il massimo sino all’ultimo istante per raggiungere i play off. Poi è andata male. Comunque, per me è stata una parentesi molto importante che porterò sempre con me. Per me sarà una partita speciale. Proverò un’emozione forte. Sono stati quattro mesi intensi quelli che ho vissuto a Bari che sono sembrati tantissimi di più. Ho ricevuto tanto affetto. Sono rimasto legato a città e tifosi e non vedo l’ora di entrare in campo. Poi è naturale che conterà solo il Perugia".
Una partita l'ha tormentato per parecchio, Bari-Novara, coincisa con l'eliminazione nei play-off ed un suo errore negli istanti finali di gara: "E’ stata un incubo, non ci ho dormito per diverse notti. Se potessi tornare indietro non la sbaglierei mai, ma è stato un istante, il pallone è schizzato sopra la traversa e ancora non ci posso credere se ripenso a quell’opportunità al 120' di una sfida interminabile. Quel gol mancato di un soffio è l’unica cosa che cambierei della stagione passata. A livello individuale eravamo fortissimi e ce l’abbiamo messa tutta per andare in A. Forse abbiamo fatto qualche errore, ci è mancata cattiveria agonistica, fondamentale per vincere le partite. Nel calcio la voglia di affermarsi conta più della qualità. Certo il Bari non è stato fortunato".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545