Skin ADV

Ex, O'Neill vive nella povertà: Faccio il barista a Montevideo (FOTO)

 

 

Ecco le dichiarazioni rilasciate a Ovacion Digital dall'ex grifone Fabian O'Neill (gettyimages) e riportate dal sito Alfredo Pedullà :

"Nel corso della mia carriera avevo guadagnato 14 milioni di dollari, grazie al mio agente Paco Casal. Una cifra enorme che ho dilapidato tra donne, alcool e scommesse, se ho perso tutto è stata soltanto colpa mia. Non mi serviva nemmeno uno psicologo, ai tempi era impossibile aiutarmi. 

Oggi sono povero, do una mano in un bar di Montevideo, aiuto la proprietaria, Janet, che è la figlia di un mio amico. Una sorpresa per gli avventori? No, qui la gente conosce la mia storia. Ma non mi dà fastidio essere povero, mi basta avere qualcosa per i miei figli e tenere qualcosa per me, per mangiare. Non avrei dovuto toccare alcool per tre anni, ma ho resistito soltanto un mese.  

Con le donne e le scommesse va meglio, poi queste ultime non sono proprio un problema, ormai non ho più i soldi per giocare. Ricordo che a Cagliari in spiaggia i tifosi mi gridavano ‘ubriacone’, poi quando fummo promossi in A quegli stessi tifosi mi pagarono da bere. Il calcio è così”.

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545