Skin ADV

Bucchi: Siamo diventati fortissimi, se perderemo sarà per merito degli altri. Terrani...(FOTO)

 

QUESTE LE PAROLE DI CRISTIAN BUCCHI ALLA VIGILIA DI CITTADELLA-PERUGIA:

Non tutti dei quattro giocatori che rientrano giocheranno, abbiamo 13 partite e tutti devono farsi trovare pronti.
Il modulo? Questo atteggiamento ci permette di interpretare più moduli, Di Chiara Fazzi e Mustacchio ci permettono di avere più soluzioni a partita in corso. Vogliamo continuità, senza dimenticare quello che facevamo prima: muovere il modulo senza ricorrere a cambi è una soluzione importante.
La vittoria di Avellino è stata della consapevolezza: questo gruppo è diventato più forte degli infortuni e delle squalifiche e delle vicissitudini che capitano in una stagione. Siamo diventati fortissimi e andiamo lì per vincere. Se oggi perderemo una partita non per nostri limiti, ma semplicemente perché l'avversario sarà stato più bravo di noi. Lo dico con certezza: penso che siamo la squadra più squadra del campionato. Giocheremo a viso aperto, come abbiamo sempre fatto, da adesso in poi lo faremo ancora di più. Sono sicuro che faremo una grandissima partita.
Il Cittadella non è una sorpresa perché ha continuità nel modulo, nell'organico e nel progetto tecnico. Hanno fatto pochi acquisti eclatanti, ma giusti in quello che  serve. A me il Cittadella piace, ben vengano le squadre come loro.
Dossena, prima di Avellino, poteva commettere tutti gli errori del mondo. L'ha disputata alla grande e comunque non sarebbe cambiata la valutazione sul ragazzo. Ha un grande futuro, ma domani non giocherà. Terrani sta bene, è in grande crescita e domani potrebbe giocare lui. Può ricoprire qualsiasi ruolo, l'ho schierato anche quinto. Non è detto che Terrani escluda Guberti, anche se per caratteristiche si somigliano molto.

Nicastro può essere penalizzato  : abbiamo trovato un equilibrio e cercheremo di trovare una soluzione affinché possa essere il giocatore determinante che abbiamo visto fino ad oggi. I ragazzi hanno tanta vogilia di allenarsi, oggi li ho dovuti tirare fuori dal campo. A gennaio ero un po' più preoccupato perche avevamo tanti giocatori fuori e molti che si dovevano inserire. 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545