Skin ADV

Bucchi: Giocato senza bava alla bocca, le mie parole di ieri...(FOTO)

 

 

QUESTE LE PAROLE DI CRISTIAN BUCCHI DOPO CITTADELLA-PERUGIA 1-1

"Ci teniamo stretto il risultato, non mi è piaciuta la prestazione. Ci è mancata la cattiveria, la cosiddetta "bava alla bocca". Non si può dire sia stata una situazione fisica, perché la squadra sta benissimo. Siamo arrivati sempre in ritardo sul pallone, ci può stare dopo tante gare una prestazione così, ma da domattina ci rimetteremo sotto.

Ci dispiace per l'infortunio di Dezi, ha un fastidio al ginocchio non riusciva più a stendere la gamba, speriamo sia solo un trauma. Lunedì e faremo gli esami strumentali. Ci sono due aspetti di questa gara: il primo un' incavolatura incredibile, volevo che la squadra continuasse a spingere invece abbiamo permesso al Cittadella di metterci in difficoltà. Bisogna avere più cattiveria, oggi ci è mancata proprio. Il secondo aspetto e che nonostante una gara non interpretata bene abbiamo portato a casa un punto importante che allunga la striscia positiva.

Le parole in conferenza ieri? Ho visto questa settimana di lavoro importante, i ragazzi hanno lavorato con tanta determinazione e tanta voglia quindi ero fiducioso . Inoltre volevo vedere se la squadra avrebbe risposto alle mie sollecitazioni e se sul campo rispondeva da grande squadra. Questa partita ci ha detto che se perdiamo un pochino di umiltà diventa difficile con tutti.

Abbiamo sofferto nei primi venti minuti della ripresa, nel primo tempo non eravamo andati male regalando il gol al Cittadella. Noi non siamo stati a ribaltare il gioco ed a renderci pericolosi, però ci siamo rimboccati le maniche ed a giocare in una condizione a noi non congeniale. Nella ripresa non siamo stati bravi ad entrare nel loro terreno, mentre loro hanno giocato nella nostra metà campo mettendoci in difficoltà sulle seconde palle.
Il rigore? Mi era sembrato più netto quello del primo tempo su Di Carmine. Non lo so sinceramente e non voglio fare polemica, oggi questo episodio è stato a noi favorevole.
Dossena e Monaco? Rifarei le stesse scelte, Monaco ha sempre fatto bene e poi le caratteristiche dell'avversario erano più consone". 

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545