Skin ADV

Gnahore, il gol dell'avvocato Chiacchio: Felice per Santopadre, mai avuto dubbi. Con Fabinho...(FOTO)

 

 

Dopo la sentenza della Corte Sportiva d'appello relativamente al ricorso della Ternana sul caso Gnahore, il Perugia si gode la vigilia del match contro il Pisa di domani sera. Dentro il campo la squadra ha dimostrato di essere da play off grazie all'avvocato Eduardo Chiacchio che, con il suo lavoro, ha permesso al Grifo di rimanere quarto in classifica: " La Corte Sportiva d'Appello ha accolto in pieno il mio teorema per il quale risultava dirimente il rilascio del visto di esecutività. Quindi non abbiamo speso una parola sui presunti quattro tesserameti perche il problema era di altra natura: era totalmente inutile e superfluo parlare di tesseramenmti in violazione delle norme essendo tutto chiarissimo dall'inizio. Conta il rilascio del visto di esecutività, che autorizzava la società ad impiegare il calciatore".

L'avvocato Chiacchio aggiunge : "Sono felice per il presidente Santopadre,  ha avuto una bella soddisfazione risultando impeccabile , come sempre, nel suo operato".

Il legale del Grifo aveva seguito un'altra spinosa vicenda, quella relativa al brasiliano Fabinho, che durante il campionato di Lega Pro aveva rischiato seriamente la squalifica per aver dato mandato un agente di rappresentare i suoi interessi sebbene fosse in essere un altro procuratore: "Ho seguito tutte le partite in Lega Pro,  Fabinho aveva commesso alcune violazioni gravissime, ma nonostante ciò riuscimmo a farlo rimanere in campo fino alla fine della stagione, poi vinta con la partitissima del 4 Maggio in cui ero presente . Seguo il Perugia con affetto - conclude l'avvocato - e spero che possa raggiungere il suo grande sogno".

 Umbria Televisione s.r.l. Via Monteneri, 37 06129 Perugia  P.IVA:01615980545